Sport

Karate Club Savona: tre quinti posti ai campionati italiani Esordienti e Cadetti

[thumb:14928:l]Savona. Nei giorni scorsi si sono svolti i campionati italiani Cadetti ed i campionati italiani Esordienti, rispettivamente a Pisa e ad Ariccia. Il Karate Club Savona si è presentato con 7 atleti, così suddivisi nelle diverse classi e categorie di peso. Tra gli Esordienti B erano impegnati Lorenzo Coco (50 kg), Federica Delprino, Stefano Gadducci (56 kg), Giorgia Scanu (62 kg); nei Cadetti Eleonora Gadducci (53 kg), Valentina Vallicelli (59 kg), Daniel Aicardi (68 kg), Matteo Bernat (76 kg).

I Cadetti a Pisa si sono comportati egregiamente, anche se i maschi non sono andati oltre l’11° posto, seguiti sullo stesso piano da Eleonora. Nettamente meglio si è comportata Valentina che ha ottenuto un ottimo 5° posto: vinto il primo incontro 1 a 0, ha perso il secondo con l’atleta napoletana che poi avrebbe conquistato l’argento, permettendo così alla portacolori di Savona di fare i ripescaggi. Superato 3 a 1 il primo incontro Valentina si è dovuta arrendere alla medaglia di “legno” perdendo il secondo per 2 a 0.

Gli Esordienti ad Ariccia sono andati un po’ meglio. Lorenzo e Federica, alla loro prima esperienza ad un campionato italiano, dopo aver vinto bene il primo incontro hanno dovuto cedere il passo per inesperienza ed accontentarsi dell’11° posto. Stefano e Giorgia invece hanno conquistato un meritato 5° posto.

Stefano, il sabato pomeriggio, ha cominciato benissimo vincendo entrambi i primi incontri per 3 a 0. Perso di un soffio il terzo incontro per 4 a 3 con l’esperto napoletano Colella (poi argento), si è rimboccato le maniche e nei recuperi ha vinto il primo confronto 3 a 1 e perso la medaglia di bronzo per 2 a 1.

Giorgia domenica mattina ha iniziato la gara tutta in salita perdendo 4 a 3 al primo incontro con l’atleta che poi avrebbe vinto il titolo. Nei ripescaggi è andata nettamente meglio: passati i primi due turni per 3 a 0, è arrivata alla finale per il 3° posto decisamente provata e ha perso la medaglia per giudizio arbitrale nonostante abbia pareggiato l’incontro 0 a 0.

Tre quinti posti ai campionati italiani su 7 partecipanti confermano la buona preparazione degli atleti e soddisfano la dirigenza e tutto lo staff tecnico del Karate Club Savona con a capo i maestri Fassio, Quaglia e Zucconi.

[image:14929:c]

[image:14928:c]

Nelle immagini, Giorgia Scanu ad Ariccia e Valentina Vallicelli a Pisa.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.