Cronaca

Finale, 32enne arrestato per sfruttamento della prostituzione

cc notte 2

[thumb:4034:l]Finale Ligure. E’ stato arrestato per sfruttamento della prostituzione M.G., 32 anni, pregiudicato residente a Finale Ligure. I carabinieri lo hanno fermato in flagranza di reato nel corso della notte, durante i controlli sulla via Aurelia e nelle zone del comprensorio ingauno. L’uomo, già arrestato l’11 ottobre scorso per rapina dopo essersi spacciato per un poliziotto, faceva prostituire una giovane ragazza 18enne di Finale Ligure, che veniva obbligata a “battere” nell’albenganese sotto la pressione di continue minacce e vessazioni.

Gli uomini dell’Arma stanno ancora vagliando nel dettaglio il rapporto tra i due, che non risultano comunque legati da rapporti di parentela. Sotto la “protezione” dell’uomo altre giovani ragazze che più o meno, acconsenzienti, erano indotte a prostituirsi per strada. Sul caso sono ancora in corso accertamenti da parte dei carabinieri.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.