Calcio femminile, serie C: Vado espugna Sarzana - IVG.it
Sport

Calcio femminile, serie C: Vado espugna Sarzana

[thumb:6973:l]Finale Ligure. Colpo esterno per il Vado, al suo esordio nel campionato di serie C femminile, mentre la Finalborghese non ha avuto fortuna ed è stata sconfitta in casa.

Le rossoblu hanno trovato sulla loro strada una Sarzanese giovane e volenterosa, ma troppa distratta nella sua linea difensiva. Il Vado parte bene nei primi minuti e si rende pericoloso con Galliano e Manuelli, ma questo non basta perché la superiorità numerica in mezzo al campo favorisce le padrone di casa che piano piano avanzano e cominciano a creare all’attenta Imbimbo una serie di pericoli. La squadra vadese non riesce a reagire fino al vantaggio locale con una bella conclusione in area di Bertoloni.

Le ospiti si svegliano dal torpore una volta in svantaggio e Parodi, fino a quel momento poco incisiva, all’ultimo minuto del primo tempo, complice il portiere locale, regala il pareggio alle rossoblu. Nel secondo tempo sale in cattedra Galliano che al 50° insegue un pallone perso, lo sdradica dai piedi di Alberti e crossa per Manuelli che ha gioco facile a battere il portiere in uscita. Cinque minuti dopo il Vado chiude la partita: la neo entrata Pesce trova un goal fantastico da oltre 20 metri, dove salta in dribbling la diretta avversaria e scaglia un missile che si infila all’incrocio. La partita prosegue su binari ormai delineati e si mette in mostra nei minuti finali il portiere Imbimbo, autrice di un miracolo poco prima che ancora Galliano fissasse il risultato sull’1 a 4.

Il Vado ha giocato con Imbimbo, Galindo (s.t. 30° Cavalli), Papa, Manfredi (s.t. 35° Barlocco), G. Pesce, Lenzi, Canale (s.t. 25° Bonifacino), De Luca, Manuelli, Parodi (s.t. 10° M. Pesce), Galliano.

Partita divertente tra Finalborghese e Valpolcevera, con le ospiti sempre avanti e le locali che per due volte riescono ad impattare ma si devono arrendere nel finale. Genovesi in vantaggio con Serena Baglio che finalizza un’ottima azione manovrata. Pareggia Salvo che corregge in rete di testa un assist. Ancora Serena Baglio riporta in vantaggio la Valpolcevera con un guizzo in area, ma è Amorelli a firmare il nuovo pareggio su imbeccata di Calcagno. Nel finale Serena Baglio va a segno per la terza volta e regala i 3 punti al Valpolcevera.

La Finalborghese ha schierato Amormino, Mellegari, Bonina, Maggi, Vignone, Salvo, Peluffo, Casalinuovo, Fornai (Amorelli) (Therisod), Baldocchi, Calcagno. A disposizione: Soldi, Longo, Berrino, Gagliardo. All. Piccardo. Valpolcevera Serra Riccò in campo con Strata, Caprino, D’Ettorre, Piquet, Trichilo (Pittau), Fra. Angilletta, Pinasco, Scuzzarello (Picciau), Cereseto (Pedemonte), Hanuman, Se. Baglio. A disposizione: Mirolo, G. Angilletta.

I risultati della 2° giornata:
Don Bosco Pitelli Spezia – Val Steria 0 – 0
Finalborghese – Valpolcevera Serra Riccò 2 – 3
Girl’s Sanremese – Genoa Calcio Femminile 4 – 1
Molassana – Athletic Genova 1 – 2
San Giovanni Battista Praese – Culmvpolis 1 – 4
Sarzanese – Vado 3 – 4
ha riposato: Spezia

La classifica della serie C ligure:
1° Athletic Genova 6
1° Valpolcevera Serra Riccò 6
3° Val Steria 4
4° Vado 3
4° Spezia 3
6° Girl’s Sanremese 3
6° Culmvpolis 3
8° Finalborghese 1
8° Genoa Calcio Femminile 1
8° Don Bosco Pitelli Spezia 1
11° Molassana 0
12° San Giovanni Battista Praese 0
12° Sarzanese 0
Vado e Spezia hanno giocato una partita in meno.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.