Cairo, polemica sulla rotonda tra via XXV Aprile e via della Repubblica - IVG.it

Cairo, polemica sulla rotonda tra via XXV Aprile e via della Repubblica

Cairo Montenotte

[thumb:4536:l]Cairo M. Continua a far discutere a Cairo Montenotte la rotonda provvisoria tra via XXV Aprile e via della Repubblica. Alcuni cittadini, dopo aver chiesto a più riprese al Comune di fare dietrofront sul nuovo intervento alla viabilità cittadina, hanno promosso una petizione con tanto di raccolta firme, che verrà inoltrata all’amministrazione comunale cairese.

La nuova rotonda è stata posizionata con l’obiettivo di far rallentare le auto, tuttavia secondo gli abitanti e gli esercenti della zona la sicurezza stradale sarebbe addirittura peggiorata: “Pensiamo solo all’attraversamento della strada per i ragazzi dell’Istituto Secondario Superiore, sono costretti ad attraversare una rotonda, con pericoli maggiori, senza contare i disagi per i commercianti e i gli abitanti della zona”, affermano i promotori della petizione. E nonostante lo stesso sindaco di Cairo, Fulvio Briano, abbia manifestato perplessità sulla nuova rotonda, al momento il Comune non sembra voler tornare indietro rispetto alla decisione presa.

Il centro di raccolta delle firme è situato presso il negozio “Al frutteto”, ubicato proprio sulla rotonda, all’angolo di via della Repubblica.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.