IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Partecipazione del Partito dei Comunisti Italiani per la scomparsa di Pesce

[thumb:9261:l]Varazze. La sezione “Camilla Ravera” di Varazze e tutta la federazione del partito dei Comunisti Italiani di Savona piangono la scomparsa di Enzo Pesce. Ex operaio della Tubighisa, attivo nelle lotte sindacali come delegato Cgil, da sempre attivista comunista, iscritto al Partito dei Comunisti Italiani fin dalla nascita di quest’ultimo e valido militante, si è spento all’età di 65 anni dopo una lunga malattia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Marco Sferini

    La notizia della scomparsa di Enzo Pesce mi rattrista moltissimo. Ho uno splendido ricordo dei momenti passati con lui nella comune passione politica e sociale che, nella sua Varazze, spesso si esprimevano nella preparazione e nello svolgimento delle feste di “Liberazione” prima e de “la Rinascita della Sinistra” poi. Con Enzo era possibile discutere approfonditamente di politica locale e internazionale, passando per divertenti battute e freddure che il suo carattere regalavano sempre al suo interlocutore.
    E’ stato un comunista di “vecchia generazione” con lo sguardo rivolto al futuro e, sebbene da anni fossimo divisi (io ritornato nel PRC nel 2001 e lui rimasto nel PdCI che aveva contribuito a fondare), non ho mai dimenticato lui e il suo bagaglio politico e di esperienza sindacale e lavorativa.
    Parlava spesso della Tubighisa e delle lotte di fabbrica e, poi, pensava veramente al futuro di un mondo che aveva provato a cambiare.
    A nome del Partito della Rifondazione Comunista, che fu il suo Partito dopo la Bolognina, e a nome mio personale anche, voglio salutare Enzo con un abbraccio ideale, che per me è concreto, tangibile nel suo divenire pensiero.
    Al Partito dei Comunisti Italiani e ai compagni ed alle compagne della sezione di Varazze il cordoglio del PRC di Savona.

    Marco Sferini
    segreteria provinciale Rifondazione Comunista
    Savona

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.