Sport

Pallapugno, serie B: la Don Dagnino ipoteca la finale

pallapugno

[thumb:11178:l]Andora. La Don Dagnino è ad un passo dalla finale. Matteo Levratto e compagni si sono imposti nella gara di andata della semifinale di serie B sul campo della Benese per 11 – 7. Un risultato importante che porta i rossoblu a giocarsi con i favori del pronostico il match di ritorno, in programma sabato 3 ottobre alle ore 15,30 ad Andora.

Nell’altra semifinale, a Neive, l’Albese ha prevalso sulla Castagnolese per 11 – 10. Anche in questo caso quindi sono stati ribaltati i favori legati al fattore campo e lunedì 5 ottobre alle ore 21, la quadretta di Daniele Giordano potrà chiudere i conti.

Per quanto riguarda la serie C, il Tavole ha vinto anche la semifinale di ritorno, 11 – 4 a Dogliani. In finale se la vedrà con la Spes. L’andata è in programma per domenica 4 ottobre alle ore 15,30 a Dolcedo, mentre il ritorno si disputerà a Gottasecca in data da definire.

La Bormidese si è aggiudicata l’andata della finale Juniores Fascia A contro il Ricca per 9 – 6. Il ritorno si disputerà giovedì 1 ottobre alle ore 21 in terra piemontese. Non è andata altrettanto bene alla Don Dagnino nella finale Juniores Fascia B: gli andoresi sono stati sconfitti a domicilio per 6 – 9. Questa sera alle 19,30 cercheranno il riscatto sul campo di San Pietro del Gallo.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.