Ciet di Vado Ligure, incontro in Provincia: "Impegno per la Cig" - IVG.it
Economia

Ciet di Vado Ligure, incontro in Provincia: “Impegno per la Cig”

Cabina telefonica

[thumb:14086:l]Vado Ligure. Impegno diretto della Provincia di Savona presso il Ministero del Lavoro al fine di sollecitare l’emanazione del decreto relativo alla cassa integrazione straordinaria agli impianti della Ciet di Vado Ligure. Oggi pomeriggio si è svolto l’incontro a Palazzo Nervi tra i rappresentanti sindacali, gli assessori provinciali Paolo Marson e Giorgio Garra, ed il sindaco di Vado Ligure Attilio Caviglia. “La Provincia si attiverà anche presso la Ciet e la Telecom per sollecitare gli investimenti per il territorio savonese”, affermano i sindacati di categoria.

Intanto per mercoledì 9 settembre si terrà un incontro con la direzione aziendale. “In quella sede porteremo avanti le nostre due richieste: la rotazione del personale sospeso in cassa integrazione e l’anticipazione degli stipendi non ancora percepiti dal mese di giugno”.

A livello nazionale, per la difficile situazione di tutte le imprese delle installazioni telefoniche, venerdì 11 settembre si terrà uno sciopero di quattro ore degli addetti del settore. Previste iniziative di protesta anche a livello provinciale.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.