Cengio, sorpreso con due panetti di hashish: arrestato 19enne - IVG.it
Cronaca

Cengio, sorpreso con due panetti di hashish: arrestato 19enne

droga Cengio

[thumb:14429:l]Cengio. I carabinieri della stazione di Cengio hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio, G.M.B., 19enne nato a Ceva e residente a Cairo Montenotte, studente universitario a Torino.

Il giovane è stato fermato per un controllo ordinario, a seguito di servizio disposto dal comandante della stazione nella tarda serata di ieri, presso la stazione ferroviaria di Cengio. Alla vista dei militari è apparso subito nervoso, tradito anche dal fatto di non aver mai avuto a che fare precedentemente con la giustizia in quanto incensurato.

Portava infatti con sé uno zainetto nel quale celava due pannetti di hashish del peso complessivo di 190 grammi. Proprio da Torino, città nella quale studia il ragazzo, giungeva il treno dal quale è sceso prima di essere fermato e controllato dai militari.

Il giovane è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e tradotto presso la casa circondariale di Savona dove è tuttora detenuto a disposizione dell’autorità giudiziaria.

[image:14429:c]

Nella foto lo stupefacente recuperato dai carabinieri

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.