Cairese, Andora e Loanesi: tris di vittorie in Eccellenza - IVG.it
Sport

Cairese, Andora e Loanesi: tris di vittorie in Eccellenza

Sport - 2008/09

[thumb:14363:l]Andora. Nel 2° turno del campionato di Eccellenza le tre squadre della provincia di Savona hanno fatto bottino pieno. Andora, Cairese e Loanesi hanno conquistato i 3 punti, realizzando in totale 8 reti, senza subirne. Una giornata esaltante che conferma i valbormidesi in vetta, ora in compagnia di altre due formazioni, e fa dimenticare a biancoazzurri e rossoblu l’esordio negativo.

La Cairese ha regolato di misura il FoCe Vara e resta a punteggio pieno. Il goal decisivo è giunto all’11°, quando Chiarlone ha servito Giribone che con un preciso pallonetto ha eluso l’uscita di Rotoli. Gli spezzini hanno provato a raddrizzare il risultato, ma i gialloblu hanno fatto buona guardia dimostrando solidità in ogni reparto. Dopo aver conquistato la promozione in questa categoria dopo alcuni anni di assenza, gli uomini guidati da Luca Monteforte stanno dimostrando di avere le doti non solo per mantenerla senza problemi ma anche per puntare in alto.

Dopo aver subito 3 reti a Sestri Levante, l’Andora ne ha rifilate altrettante alla Fezzanese. La compagine condotta da Borgna è andata all’intervallo in vantaggio per 2 a 0 e nella ripresa ha chiuso il match. Le reti portano le firme di Siffredi (doppietta) e Lupo.

Così come la 1° giornata, anche il turno odierno è stato caratterizzato da un solo pareggio e da diverse vittorie con più di una rete di scarto. Il Rapallo si è riscattato dalla sconfitta interna con la Sanremese ed ha espugnato il Grondona di Pontedecimo con un netto 3 a 0. L’incontro è stato deciso da una tripletta del bomber Florio.

Anche il Rivasamba, battuto 7 giorni fa, si è prontamente rifatto, a spese del Ventimiglia. I granata sembravano poter portare a casa un pareggio, ma negli ultimi 10′ di gioco hanno incassato le reti di Fontana e Bianco.

Oltre alla Cairese, solamente Busalla e Sanremese sono riuscite a bissare il successo d’esordio. I matuziani si stanno appropriando del ruolo di favoriti del campionato: dopo aver battuto a domicilio il Rapallo si sono sbarazzati di un’altra presunta candidata al vertice, il Bogliasco. I biancocelesti si sono imposti per 2 a 0, con segnature di Papa al 68° e Miceli all’85°.

Il Busalla ha dovuto faticare non poco per prevalere sul Fontanabuona. Avanti allo scadere del primo tempo grazie ad un penalty trasformato da Ramenghi, i biancoazzurri hanno subito il pareggio di Pinacci al 57°. Ci ha pensato Anselmi al 61° a riportare in vantaggio i locali.

Unico pareggio della giornata è l’1 a 1 tra Caperanese e Sestri Levante, due formazioni destinate ad occupare una posizione nella metà alta della classifica. Ospiti avanti con Baudinelli alla mezz’ora, pareggio di Franca su calcio di rigore nei primi minuti della ripresa.

I risultati della 2° giornata, nella quale sono state realizzate 20 reti:
Andora – Fezzanese 3 – 0
Busalla – Fontanabuona 2 – 1
Caperanese – Sestri Levante 1 – 1
FoCe Vara – Cairese 0 – 1
Loanesi San Francesco – Argentina 4 – 0
Pontedecimo – Rapallo 0 – 3
Rivasamba – Ventimiglia 2 – 0
Sanremese – Bogliasco D’Albertis 2 – 0

La classifica vede 3 squadre ancora a secco:
1° Sanremese 6
1° Busalla 6
1° Cairese 6
4° Caperanese 4
4° Sestri Levante 4
6° Fontanabuona 3
6° Ventimiglia 3
6° Loanesi San Francesco 3
6° Andora 3
6° Rivasamba 3
6° Rapallo 3
12° Pontedecimo 1
12° Argentina 1
14° FoCe Vara 0
14° Bogliasco D’Albertis 0
14° Fezzanese 0

Il programma della 3° giornata (domenica 27 settembre):
Argentina – Rivasamba
Bogliasco D’Albertis – Rapallo
Cairese – Busalla
Fezzanese – Caperanese
Fontanabuona – Andora
Pontedecimo – Loanesi San Francesco
Sestri Levante – Sanremese
Ventimiglia – FoCe Vara

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.