Albissola, campo da baseball: il sindaco smorza le polemiche - IVG.it
Altre news

Albissola, campo da baseball: il sindaco smorza le polemiche

Nicolo Vincenzi, sindaco di Albissola Marina

[thumb:12090:l]Albissola Marina. Il sindaco di Albissola Marina, Nicolò Vincenzi, spegne le polemiche sul futuro del campo da baseball “Cameli”. Il primo cittadino si è infatti detto stupito delle parole dell’allenatore degli Albisole Cubs, Flavio Pomogranato, spiegando: “Nella mattinata di sabato avevo già garantito ai vertici della società la possibilità di giocare i play off, che si terranno il 14 e 15 settembre. Come tutti gli anni l’amministrazione comunale, infatti, ha affittato il campo dalla proprietà dell’area, per utilizzarlo come parcheggio nel mese di agosto, lasciandolo poi libero entro i primi di settembre”. Vincenzi non commenta invece le procedure di esproprio, avviate dalla precedente giunta, spiegando che l’attuale amministrazione non ha ancora deciso se proseguire in tal senso.

Probabilmente la vicenda è tutta frutto di un grosso equivoco. Il campo da gioco sarebbe dovuto entrare nelle disponibilità del Comune già nella mattinata di sabato ma, non trovandosi un incaricato della società sportiva, è stato necessario tagliare il lucchetto che serrava la porta di accesso. “Ma le nuove chiavi sono già state consegnate all’allenatore” dichiara Vincenzi.

Il campo “Cameli” cesserà di essere un parcheggio entro il 6 settembre. Nel frattempo sarà attivato un servizio di bus navetta che lo collegherà al centro, restando attivo fino alla chiusura dei locali.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.