Cronaca

Savona, inveisce e sputa contro il capotreno: denunciata 48enne

Polfer

[thumb:575:l]Savona. E’ stata denunciata dagli agenti della Polfer di Savona per ingiurie, con l’aggravante di averle recate ad un pubblico ufficiale. Una donna tedesca 48enne, iniziali S.G., senza fissa dimora, è stata fermata alla stazione di Savona ed identificata dalla Polfer. Ieri pomeriggio, sul treno regionale 2524 Genova-Ventimiglia, la donna è stata sorpresa dal capotreno senza biglietto. Alla richiesta di esibire i documenti ha cominciato ad inveire contro il ferroviere, con gesti osceni e sputi. Inoltre si è rifiutata di scendere alla fermata successiva: così sono intervenuti gli agenti della Polfer. Per la donna è scattata una denuncia ed una querela per ingiurie.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.