IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ciclismo giovanile, all’Alassio il Meeting regionale

[thumb:11267:l]Alassio. Il comitato regionale Fci ha diffuso il comunicato numero 27 della stagione agonistica in corso. In esso vengono specificate le classifiche finali del Meeting regionale di società dopo la terza ed ultima prova svolta a Genova. Il successo è andato all’U.C. Alassio che, raccogliendo 150 punti nello sprint, 121 nella strada e 261 nella gimkana, ha totalizzato 532 punti, precedendo G.S. Levante e U.S. Fiumaretta. Per l’A.S. Andora l’8° posizione con 100 punti. Sono 14 le società inserite nella graduatoria.

Per quanto riguarda le classifiche individuali, sono 5 i titoli conquistati dall’Alassio, 1 dall’Andora. Vediamo nel dettaglio i piazzamenti. Nel G2 maschile Alessio Cauteruccio (Alassio) si è classificato 3°, Nicolò Monterosso (Alassio) 7° e Mattia Zeccola (Andora) 8°. Nel G3 femminile l’alassina Gloria Scarsi si è laureata campionessa regionale. Titolo regionale anche per il suo compagno di squadra Samuele Manfredi nel G3 maschile con 25 punti. Al 3° posto Gabriele D’Alleva (Alassio), all’8° Davide Elena (Andora).

Successo alassino anche nel G4 femminile: Camilla Pesenti è campionessa regionale. Nel G4 maschile 3° posizione per Noah Balduzzi (Alassio), 5° per Brian Madron (Alassio), 12° per Jacopo Pattino (Alassio), 13° per Nicolò Garibbo (Andora). Nel G5 femminile ha prevalso l’andorese Giulia Esposito, conquistando così la palma di campionessa ligure. Trionfo alassino nel G5 maschile: primo posto per Andrea Carossino davanti ad Alessandro Volpe; 7° Mirko Colman. Infine, l’U.C. Alassio ha messo il suo sigillo anche nel G6 maschile grazie a Filippo Bertone; nella stessa categoria 6° posto per Andrea Spataro e 8° per Leonardo Canepa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.