Economia

Attesa per l’inizio dei saldi, Fismo: “Legge uguale per tutti…”

Saldi

[thumb:416:l]Provincia. Da domani, martedì 7 luglio, scatta l’obbligo della comunicazione per l’inzio dei saldi estivi. Lo ricorda la Fismo Confesercenti savonese: l’esposizione del cartello in ogni singolo negozio deve avvenire tre giorni prima dell’inizio dei saldi. Per coloro che invece avessero scelto un’altra data è possibile iniziare le vendite sotto costo anche in altro periodo, a patto che abbiano termine entro il 23 agosto (45 giorni prima dal 10 luglio).

Per le promozioni resta il divieto compreso nei 40 giorni antecedenti l’inizio dei saldi. “Speriamo siano una piccola boccata d’ossigeno per i commercianti e gli esercenti savonesi – afferma Franco Zino, della Fismo Confesercenti -. L’inizio dell’estate non è stato certo positivo”.

Zino torna poi sul tema dell’applicazione della normativa regionale: “La legge deve essere uguale per tutti. Nei giorni scorsi abbiamo lanciato la campagna contro le continue violazioni della legge da parte di tanti gruppi della grande distribuzione e di quei franchisig che hanno sede fuori della nostra provincia e che forse non hanno ben chiara la nostra normativa”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.