Albenga, “eco-sagra” del Michettin: plauso di Carlo Tonarelli

Carlo Tonarelli, Verdi Albenga

[thumb:4136:l]Albenga. “Ringraziamo il Comitato di San Giorgio che ha aderito alla proposta di Agenda 21 di utilizzare per la Sagra del Michettin, dal 21 al 26 luglio, materiali biodegradabili”. Così si esprime Carlo Tonarelli, consigliere comunale e animatore della locale Agenda 21.

“Questa eco-sagra – dice Tonarelli – sarà la prima in Italia a utilizzare non solo posate, stoviglie, tovaglie ma anche bottiglie biodegradabili al 100%. Inoltre durante le serate verrà promossa, con apposita documentazione distribuita fra gli avventori, la raccolta differenziata spinta di tutto il materiale prodotto durante la manifestazione”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.