Cronaca

Savona, vigile palpeggiatore: oggi l’interrogatorio

Polizia Municipale

[thumb:10602:l]Savona. Sarà oggi in tribunale per l’interrogatorio davanti al giudice per le indagini preliminari Paolo C., l’agente della polizia municipale di Savona arrestato con l’accusa di violenza sessuale per aver palpeggiato una donna di 40 anni. Un vigile “irreprensibile sul servizio per trent’anni” lo descrive il comandante Igor Aloi, che si dice nel contempo “rammaricato e stupefatto”.

L’episodio sarebbe avvenuto nel distaccamento Letimbro di via De Amicis. L’agente avrebbe allungato le mani sulla donna che si era rivolta per sbrigare alcune pratiche amministrative. La quarantenne si era già rivolta al 112 nelle scorse settimane dopo aver subito altre attenzioni particolari da parte del vigile.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.