Savona, nuova gestione per il bar del Priamar

bar Priamar

[thumb:12723:l]Savona. Taglio del nastro domani, sabato 13 giugno, alla fortezza del Priamar, per il “Caffè delle Recluse”. L’appuntamento è per le ore 19. Dopo il bando di affidamento da parte del Comune inizia dunque la nuova gestione del bar completamente rinnovato da parte della ditta Duepiudue. Il curioso nome del bar trae ispirazione al “monastero delle recluse” una volta esistente nella vecchia cittadella del Priamar, all’interno della antica cattedrale, non lontano da dove ora sorge la struttura.

Il servizio prevalente sarà quello di bar tavola calda con dehors e terrazza per ricevimenti con particolare attenzione alla preparazione di aperitivi rinforzati che sostituiscono la cena, al fine di permettere agli spettatori dei concerti di mangiare o bere in tempi brevi prima dell’inizio dello spettacolo.

A luglio ed agosto saranno organizzate delle cene con menù e ingredienti tipici del territorio, come le erbe dell’entroterra, il pesce azzurro, mentre tutti i giovedi di luglio e agosto si svolgerà la rassegna “Chef per un giorno” dove persone appasionate di cucina ma con altre professioni come restauratori ,medici, commercianti, artisti si presteranno ai fornelli per la realizzazione di un menù mettendo in mostra le loro doti culinarie.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.