IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Plinio (Pdl): “Fallita in Liguria la raccolta differenziata”

[thumb:1710:l]Regione. E’ fallita la politica della giunta regionale ligure sulla raccolta differenziata dei rifiuti. Lo sostiene il consigliere regionale Gianni Plinio (Pdl) in un’interpellanza al presidente della Regione Claudio Burlando e all’assessore all’Ambiente Franco Zunino sulla delibera di giunta relativa ai risultati della raccolta differenziata 2008 in Liguria.

“I dati ufficiali sulla raccolta differenziata 2008 nei Comuni liguri dimostra il clamoroso fallimento della politica ambientale della giunta Burlando e l’assessore Zunino dovrebbe trarne le conseguenze – ha detto Plinio -. Nonostante i ripetuti proclami dell’assessore all’Ambiente e i consistenti stanziamenti per potenziare la raccolta differenziata i risultati sono assai scadenti con soltanto otto Comuni che superano la percentuale del 35% e con numerosi altri che non toccano neppure il 10%. Scandaloso fanalino di coda tra i capoluoghi di provincia è Genova con poco più del 20%. Lodevoli soltanto i risultati di Deiva Marina, Camporosso, Villanova d’Albenga e Busalla che superano il 40%”.

“A causa dell’incapacità della giunta Burlando a raggiungere gli obiettivi minimi previsti dalla legge – conclude Plinio – i contribuenti liguri corrono il rischio di pagare una salata sovrattassa. Se, poi, al flop della differenziata aggiungiamo la saturazione delle discariche liguri ed il fatto che la nostra sia l’unica Regione senza un termovalorizzatore, non c’é da stupirsi se, tra breve, dovremo fare i conti con una emergenza-rifiuti di tipo napoletano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.