Pietra, primo consiglio comunale dopo il voto: assegnate le deleghe - IVG.it
Politica

Pietra, primo consiglio comunale dopo il voto: assegnate le deleghe

Consiglio comunale Pietra Ligure

[thumb:12916:l]Pietra Ligure. Primo consiglio comunale a Pietra Ligure dopo il voto alle elezioni comunali. Oltre all’ufficializzazione degli eletti nel parlamentino locale il primo cittadino Luigi De Vincenzi ha presentato la squadra che lo affiancherà nei prossimi cinque anni. Una giunta, per le deleghe assegnate, in assoluta continuità con quella del precedente mandato amministrativo. Unica variazione il cambio tra Paolo Palmarini e l’assessore Daniele Pedemonte che avrà competenze su attività produttive, demanio marittimo e ambiente, mentre al primo spetterà il compito di presiedere il consiglio comunale.

[image:12916:c]

Il sindaco mantiene le deleghe alla gestione del territorio, pianificazione e turismo, al vice sindaco Dario Valeriani: i servizi sociali e la pubblica istruzione; all’assessore Pietro Cassanello: sport, viabilità, polizia municipale e frazione Ranzi; all’assessore Mariangela Palazzo: bilancio, finanze e patrimonio e suolo pubblico; all’assessore Mario Carrara: lavori pubblici, parchi e giardini, cimiteri; all’assessore Antonio Luciano: personale, cultura e sanità; al consigliere Rinaldo Inchingolo: rapporti con l’ospedale Santa Corona; al consigliere Paolo Fontana: informatizzazione e innovazione tecnologica finalizzata al risparmio energetico dell’ente.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.