Politica

Francesca Balzani unica ligure al Parlamento europeo

Francesca Balzani

[thumb:12674:l]Regione. E’ raggiante e felice l’unica ligure eletta al Parlamento Europeo. Francesca Balzani però è soprattutto sorpresa del successo, perché oltre che con i big dei diversi schieramenti, doveva confrontarsi con candidati liguri di una certa popolarità, come ad esempio il presidente del Parco delle Cinque Terre, Franco Bonamini.

L’assessore al Bilancio del Comune di Genova, scelta e lanciata dal sindaco Marta Vincenzi, che ora dovrà sostituirla, si gode perciò una doppia soddisfazione e invita tutti a festeggiare domani pomeriggio al Porto Antico, dove vuole ringraziare gli elettori. Genovese, 42 anni, sposata con Francesco Tundo, che insegna diritto all’Università di Bologna, ha due figli, Teo, di tre anni e mezzo, e Milo, di quindici mesi. “E’ una gioia che non mi aspettavo” spiega. Ha ricevuto oltre 45 mila preferenze: “Credo che il risultato sia dovuto sia al lavoro che ho fatto sia alla squadra, al popolo del Pd”.

Indicata come una delle più giovani elette in Italia, Francesca Balzani è stata allieva del giurista Victor Uckmar, con il quale ha lavorato fino al 2007 occupandosi in particolare di enti locali e del mondo del non profit.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.