IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Canoa, Coppa del mondo: Alberto Regazzoni in maglia azzurra

[thumb:11372:l]Savona. La gara nazionale di Mantova ha riservato grandi soddisfazioni alla Canottieri Sabazia. Alberto Regazzoni, classificandosi secondo nel K1 500 Senior (gara selettiva) dietro l’olimpico Zerial, ha conquistato un posto nella squadra italiana Senior A. Domenica 8 giugno gareggerà in azzurro a Szeged, in Ungheria, nella seconda prova di Coppa del mondo nel K1 500 e in coppia con il fiorentino Galligani nel K2 200. Viva soddisfazione per il consiglio e per i tecnici della Canottieri Sabazia, in particolar modo per Laura Bentivoglio, responsabile del settore.

Ottimi risultati anche per gli altri atleti: oro nel K2 Ragazze (Francesca Capodimonte – Eleonora Rossello) metri 500, bronzo nel K4 Junior metri 1.000 (Eleonora Rossello – Carmen Rossi – Elisabetta Rossi – Sonia Bozano. Sfiorano il podio nel K2 Ragazzi metri 500 Emanuel Cabib e Carlo Alberto Cavestri, giunti quarti. Sono giunti ad un passo dalla finale Stefano De Gregori ed Enrico Battistel, componenti l’equipaggio K2 Senior, quarti in semifinale.

Erano ben 70 i club presenti dei quali 8 stranieri. I biancorossi savonesi hanno superato quasi tutti le batterie e semifinali, presentandosi alle finali con ben 10 equipaggi.

Sempre a Mantova, domenica pomeriggio si sono svolti i campionati italiani di fondo metri 5000. Il C4 Emanuel Cabib – Davide Parodi – Duino Schiappapietra – Edoardo Gambaretto è andato vicinissimo al titolo nazionale, piazzandosi secondo dopo una combattutissima gara. Bronzo anche per le ragazze del K4 Junior (Eleonora Rossello – Carmen Rossi – Elisabetta Rossi – Sonia Bozano), giunte terze. Piazzamenti per Cristian Savoia – Nicolò Molinari (K2 Ragazzi) e Davide Parodi nel K1 Senior (quinto).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.