Hockey prato, spareggio di semifinale: Liguria sconfitto ai rigori - IVG.it
Sport

Hockey prato, spareggio di semifinale: Liguria sconfitto ai rigori

Sport - prima parte

[thumb:6554:l]Savona. Il fine settimana dell’hockey su prato savonese, in bilico fra la serie A2 e la serie B, è terminato in maniera beffarda. Così come il Savona, che pur ben figurando non è riuscito a centrare il traguardo della salvezza, nemmeno il Liguria ha colto il proprio obiettivo.

I biancoblu sono scesi in campo a Roma per lo spareggio di semifinale, gara che promuoveva la vincente alle finali di Torino. La squadra di Carlo Colla, opposta ai pugliesi dell’Olimpia Torre Santa Susanna, è partita male, chiudendo il primo tempo in svantaggio di 2 reti. Nella ripresa però i savonesi hanno reagito e, con le segnature di Biglino e Franco Francese, hanno pareggiato. Il risultato è rimasto inchiodato sul 2 – 2 anche al termine dei tempi supplementari. L’incontro è così proseguito ai rigori. Il Liguria è andato a segno con Di Vita, Olivieri, Marciali e Sonego; Acerbi invece ha colpito il palo. I pugliesi si sono rivelati infallibili, aggiudicandosi la sfida con il punteggio di 7 – 6.

Per il Liguria hanno giocato Girolimetto, Pastorino, Scanu, S. Pellegrini, Orlando, Paladin, Rosso, Marciali, Biglino, Sonego, Di Vita, Acerbi, Olivieri, F. Francese, Addis.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.