Hockey prato, Savona: vittoria preziosa a Torino - IVG.it
Sport

Hockey prato, Savona: vittoria preziosa a Torino

hockeyprato

[thumb:12101:l]Savona. Colpo grosso del Savona nel penultimo turno del campionato di serie A2. Considerato che l’Adige era impegnato in casa del già retrocesso Cus Messina (e infatti i trentini hanno vinto), i biancoverdi erano costretti a fare risultato a Torino, sul campo del Rassemblement Piemonteis, 5° in classifica ma che dal turno precedente aveva riposto le proprie speranze di promozione.

I savonesi sono riusciti a centrare in pieno il loro obiettivo: con una prestazione autorevole si sono imposti per 4 a 1 con tre reti di Rodriguez e una di Vaglini. La formazione guidata da Giuseppe Bruzzone vanta ora un bilancio di 3 vittorie, 7 pareggi e 7 sconfitte, frutto di 38 reti fatte e 43 subite.

Come detto, l’Adige ha espugnato l’Annunziata di Messina grazie ad una doppietta di Bisoffi. Buon per il Savona che la lotta al vertice è ancora aperta: nell’ultimo turno infatti il Cus Padova sarà l’avversario dei trentini a Mori. I veneti avranno le motivazioni per giocare al massimo. In caso di vittoria farebbero un gran regalo ai biancoverdi del presidente Luciano Pinna. Sempre che questi ultimi, all’Arnaldi di Genova, riescano a piegare il Cus Messina. Le due partite si giocheranno in contemporanea: sabato 23 maggio alle ore 15,30.

I risultati del 17° turno, nel quale si sono registrate 3 vittorie esterne e 2 interne:
Cus Messina – UHC Adige 0 – 2
Rassemblement Piemonteis – Savona HC 1 – 4
Cus Padova – AR Fincantieri 7 – 3
Superba HC – GS Raccomandata 3 – 5
Più Unica Bonomi – Novara Old Black 4 – 2

La classifica ad un turno dalla conclusione:
1° Più Unica Bonomi 33
2° Superba HC 32
3° Cus Padova 31
4° Novara Old Black 31
5° Rassemblement Piemonteis 27
6° AR Fincantieri 23
7° GS Raccomandata 23
8° UHC Adige 17
9° Savona HC 16
10° Cus Messina 1

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.