Calcio giovanile, risultati di prestigio per la Baia del Sole - IVG.it
Sport

Calcio giovanile, risultati di prestigio per la Baia del Sole

[thumb:11605:l]Andora. Grandi soddisfazioni per le squadre Esordienti 1996 e Pulcini 1999 della Polisportiva Baia del Sole. Nell’11° edizione della “Coppa Città di Andora” riservata ai nati nel 1996, dopo aver superato le qualificazioni di sabato, nonostante un girone durissimo (tre delle quatto finaliste ne facevano parte), il team alassino ha trionfato conquistando il trofeo.

Nella giornata di ieri ha superato la PRO Imperia per 1 – 0 (rete di Martino Oliva), il Golfodianese per 1 – 0 (goal di Iacopo Odasso) e il Savona. Quest’ultimo incontro è terminato 1 – 1 dopo regolamentari e supplementari con rete di Matteo Vaccarezza per gli alassini. La Baia del Sole ha poi prevalso per 4 – 3 ai calci di rigore grazie a due parate prodigiose di Andrea Pampararo. Con questa affermazione i ragazzi di mister Roberto Ferraro si confermano una delle più belle realtà del calcio giovanile ponentino: fino ad ora in tutti i tornei a cui hanno partecipato non sono mai stati battuti, se non ai rigori (a Carcare, al trofeo Caravella di Molassana, a Laigueglia e a Pietra Ligure). Proprio per questo il successo ai tiri dal dischetto rappresenta un’ulteriore soddisfazione per la Baia del Sole.

Buone notizie per il sodalizio alassino anche dalla 5° “Coppa Primavera – Città di San Bartolomeo al Mare” per i Pulcini 1999. Sabato la Baia del Sole ha superato il turno di qualificazioni a spese di Cerialecisano e dei padroni di casa del Golfodianese. I giovani calciatori alassini hanno messo a segno un capolavoro sportivo ieri, qualificandosi tra le quattro finaliste insieme a Como, Sampdoria e Genoa, lasciando al palo società come Golfodianese, Ivrea e Carlin’s Boys. La classifica finale li vede al quarto posto, ma per gli alassini vale quanto un successo: era impensabile poter superare tre formazioni quali quelle giunte sul podio.

[image:12312:c]

La formazione Esordienti 1996

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.