Tennistavolo: i risultati delle savonesi nel penultimo turno di campionato - IVG.it
Sport

Tennistavolo: i risultati delle savonesi nel penultimo turno di campionato

Sport - prima parte

[thumb:6871:l]Loano. Si è concluso il penultimo fine settimana dedicato ai campionati a squadre 2008/09. Per le squadre della provincia di Savona è stato un weekend che non ha riservato particolari sorprese: tutti confermati i risultati che si potevano attendere alla vigilia.

In serie B1 il Finale Ligure era di scena a Challant, in Valle d’Aosta. Così come all’andata, i finalesi sono stati battuti per 5 a 0. Il solo Sergio Calò è riuscito a strappare 2 set, uno per incontro disputato. A secco Fabio Aigotti Bottino e Daniele Facci. Il team finalese resta al 10° posto, sul fondo della graduatoria, e già sta progettando il prossimo campionato di serie B2, ben più abbordabile, per il quale si preannunciano novità.

In serie C2 il Finale Ligure, 9° e già retrocesso, era fermo per il turno di riposo. La Polisportiva Spotornese, già certa da settimane di mantenere la categoria, ha lasciato nuovamente a riposo i giocatori più quotati. Sul campo dell’Arma di “1” hanno giocato Stefano Rebecchi, Paolo Moretti e Davide Borghesi che nulla hanno potuto contro i più quotati avversari: 6 a 0 il risultato finale. Una nota di merito va a Borghesi, capace di portare al 5° set Luca Guglieri. La Spotornese resta in 5° posizione.

I Loano Seaboys, in serie D1, hanno chiuso la loro avventura con un’ottima 3° posizione. Nell’ultimo turno, infatti, saranno fermi per il turno di riposo. In casa dell’Arma di Taggia “2”, imbattuta e già certa della vittoria del campionato, i gialloblu hanno perso per 4 a 2. Nicolas Boncardo e Michele Porro hanno realizzato i punti per i loanesi, mentre Vittorio Carchero non è riuscito a vincere. Al Loano resta il rammarico per l’esito della prima partita, nella quale Porro ha ceduto a Ballestin per 11 – 13 nel 5° set.

En plein nel girone A della serie D2. Il Savona marcia a spron battuto e, grazie al 6 – 0 rifilato al Baragallo “A”, ha ottenuto la matematica certezza: è promosso in D1. Marco Beccuti, Maurizio Nazari e Tommaso Frascadore hanno siglato il 12° successo in 13 incontri, ennesimo atto di un campionato dominato. I Loano Seaboys chiudono in 3° posizione. Emanuele Landolina, Christian Galfrè e Alessandro Carchero hanno vinto 2 incontri in 2 giorni. Ieri sera a San Remo hanno prevalso per 5 – 1 sul Baragallo “B”, oggi invece hanno sconfitto per 6 – 0 il Baragallo “A” nel posticipo dell’11° turno.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.