Pallavolo, D femminile: Albenga e Celle Varazze vittoriose in trasferta - IVG.it
Sport

Pallavolo, D femminile: Albenga e Celle Varazze vittoriose in trasferta

Sport - 2008/09

[thumb:10542:l]Alassio. Da parecchie settimane hanno fatto il vuoto e ora, a 3 giornate dalla conclusione, c’è la certezza aritmetica: Albenga e Carini Sanremo si giocano i primi due posti nel girone A di serie D. Per la prima classificata la serie C sarà certa, la seconda avrà ottime possibilità di raggiungerla passando per i playoff.

Le ingaune del presidente Arnaldo Paccino hanno vinto la 17° partita stagionale, la 10° di fila. L’ultima battuta d’arresto risale al 10 gennaio, quando si arresero proprio al Carini Sanremo in 5 set. Sul campo dell’Albaro non c’è stata storia: secco 3 a 0 per le ragazze di Federico Gozzi. Le matuziane hanno sofferto di più, ma si trovavano di fronte l’ostico Diano Marina. Hanno prevalso in 4 set.

La sconfitta delle dianesi rilancia in 3° piazza il Carcare. La Vitrum&Glass ha avuto la meglio sul Laigueglia al termine di un match equilibrato, conclusosi 3 – 1 (26 – 28, 25 – 22, 25 – 17, 25 – 23). Nel palazzetto di via del Collegio è stata una serata calda, con emozioni, polemiche e belle giocate. Carcare e Laigueglia si sono affrontate senza timori e paure data la tranquillità della classifica.

Partenza a razzo delle ospiti che sorprendono le padrone di casa, ma piano piano il sestetto valbormidese prende la situazione in mano e sfodera un set tra i migliori della stagione. Sul punteggio di 24 – 22 la Vitrum&Glass ha a disposizione la prima palla match. Le giocatrici di Franco Poggi hanno la possibilità del contrattacco e Laura Beluffi mette palla a terra: l’arbitro concede il punto alle laiguegliesi, ma il tecnico di casa Francesco Valle e le sue giocatrici si lamentano sostenendo che fosse uscita. L’arbitro sanziona Valle con un cartellino giallo e sul 24 pari la tensione la fa da padrone. Reagiscono meglio le ospiti che si impongono. Le reiterate proteste nel cambio di campo portano all’espulsione per un set del tecnico di casa. Da qui in poi le giocatrici locali tirano fuori il carattere giocando su livelli ottimi, facendo risaltare nei momenti importanti una peparazione atletica invidiabile e incassano i 3 punt.

“Non voglio parlare della conduzione arbitrale, se entrambe le squadre si lamentano però qualcosa vorrà dire” ha dichiarato Francesco Valle, allenatore del Carcare. “Sono contento per lanostra grande reazione, soprattutto nel momento della mia espulsione. Le ragazze giocano a memoria e posso dire con un pizzico di presunzione che il nostro gioco è bello e divertente, chi viene a vedere le mie ragazze giocare non si annoia mai. Speriamo di mantenere questa posizione in classifica, sarebbe un grande risultato. La squadra dedica la vittoria al nostro vicepresidente”.

Il Quiliano ha interrotto la propria serie negativa, che durava da 6 incontri, regolando con autorevolezza il Casinò Sanremo. Le biancorosse guidate da Marco Oddera e Simone Olivieri hanno prevalso in 3 set. Le sanremesi restano sul fondo della classifica, appaiate all’Alassio. Quest’ultimo non è riuscito a fare punti opposto al Celle Varazze, pur giocando una buona partita.

La formazione della presidentessa Ornella Testa vede allontanarsi anche il Cogoleto, vittorioso in 4 set sul Volare. Ora la coppia sul fondo è staccata di 4 punti dalla genovesi. I risultati della 19° giornata:
Polisportiva Quiliano – Casinò Sanremo 3 – 0
Colorificio Carini Sanremo – Donnaoro Lady Beer Diano Marina 3 – 1
Cogoleto Volley – Volare Volley 3 – 1
Albaro Volley – Albenga Volley 0 – 3
Vitrum&Glass Carcare – Pacan Laigueglia 3 – 1
Piaggio Icardi Alassio – Celle Varazze Volley 1 – 3

La graduatoria a 3 giornate dal termine:
1° Albenga Volley 52
2° Colorificio Carini Sanremo 51
3° Vitrum&Glass Carcare 39
4° Donnaoro Lady Beer Diano Marina 37
5° Polisportiva Quiliano 35
6° Pacan Laigueglia 31
7° Celle Varazze Volley 26
8° Albaro Volley 22
9° Cogoleto Volley 15
10° Volare Volley 14
11° Piaggio Icardi Alassio 10
12° Casinò Sanremo 10

Sabato 18 aprile la giornata sarà aperta dalla sfida tra Piaggio Icardi e Quiliano, alle ore 18 ad Alassio. Alle 20, a Leca, è in programma il big match tra Albenga e Carini Sanremo. Alle 19,30 il Carcare sarà di scena a Voltri, campo di casa del Volare. Alle 21 sono in programma Diano Marina – Celle Varazze e Laigueglia – Albaro.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.