Borghetto, il sindaco: "Pericolo frane, fondi Fas per realizzare galleria" - IVG.it

Borghetto, il sindaco: “Pericolo frane, fondi Fas per realizzare galleria”

Borghetto e Via Aurelia

[thumb:1771:l]Borghetto S. Spirito. Il tratto di Aurelia che attraversa Borghetto all’ombra del Piccaro come quello a Capo Noli. Il rischio di cedimenti franosi allarma il sindaco Santiago Vacca, che evidenzia ieri in una nota: “Le problematiche esistenti tra Finale Ligure e Noli potrebbero verificarsi tra Borghetto e Ceriale: non dobbiamo aspettare che ci sia il problema con enormi danni all’economia locale e poi si decida di fare il tunnel”.

Le precipitazioni possono mettere a dura prova i costoni rocciosi di Capo Santo Spirito e, come è accaduto di recente, creare frane che abbattendosi sulla litoranea spezzano in due la viabilità costiera e che, nella più fortunosa delle ipotesi, impongono un senso unico alternato per tutto il tempo in cui è in azione la pala meccanica.

“Una frana seria – evidenzia il primo cittadino di Borghetto – isolerebbe le due comunità, soprattutto Ceriale che non ha uno svincolo autostradale in prossimità. E’ bene sottolineare che se si verificasse una lunga chiusura di capo Santo Spirito i problemi di mobilità sarebbero enormi in quanto per raggiungere Albenga e Ceriale l’unica alternativa la strada che da Balestrino scende a Zuccarello, passando per Castelvecchio di Rocca Barbena. Tale ipotesi disastrosa è ben peggiore delle complicazioni che si verificano per Capo Noli”.

Santiago Vacca propone e chiede alla giunta regionale di utilizzare i finanziamenti europei Fas (Fondi per Aree Sottosviluppate) per risolvere il problema di Capo Santo Spirito, con la realizzazione della galleria sotto il Monte Piccaro. Il tunnel stradale, già richiesto per snellire il traffico tra la Piana cerialese e l’abitato borghettino, eviterebbe i rischi connessi alle frane: un’idea già inserita nel progetto dell’Aurelia Bis, la tratta che si andrebbe ad innestare a ponente sulla Leca di Albenga – Alassio e a levante sulla prosecuzione verso Pietra e Finale Ligure.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.