Zahoor Ahmad Zargar confermato alla guida dei musulmani liguri

Zahoor Ahmad Zargar, presidente della Comunità dei Musulmani della Liguria

[thumb:7405:l]Savona. Zahoor Ahmad Zargar, indiano del Kashmir da vent’anni integrato nel mondo sociale e intellettuale savonese, è stato confermato per la terza volta consecutiva presidente della comunità dei musulmani della Liguria. L’elezione si è svolta durante l’assemblea regionale di tutti i centri islamici della Liguria presso il Centro Islamico di Genova Prà in via Salvemini.

Durante la riunione sono stati ribaditi i principi e la linea del presidente: “Il dialogo, l’interazione, l’integrazione, la pace, il rispetto e la conoscenza degli altri, lo sforzo di migliorare la società per tutti, il ponte con le altre religioni ma anche con i laici, in una visione del mondo giusto e solidale con tutti”.

Noto l’impegno di Zahoor Ahmad Zargar nel campo interreligioso e inteculturale. A febbraio il presidente del musulmani liguri ha, fra l’altro, reso omaggio alla lapide commemorativa degli italiani morti nel campo di sterminio di Birkenau.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.