Cronaca

Vado, ingiurie e percosse all’anziana madre: condannata

Savona - Tribunale

[thumb:1204:l]Vado Ligure. Due anni e sei mesi di reclusione è la condanna inflitta a R.O., una donna di 47 anni residente a Vado Ligure. Secondo l’accusa, negli anni scorsi avrebbe più volte percosso e insultato l’anziana madre.

E’ stata invece assolta in merito ad uno specifico episodio, durante il quale avrebbe sottratto con forza un telefonino dalle mani della madre. La difesa ricorrerà in appello.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.