Economia

Pasqua: calo prenotazioni per crisi e maltempo

Turisti a Pietra Ligure

[thumb:8811:l]La crisi e il maltempo hanno finora bloccato la voglia degli italiani di partire per le prossime vacanze pasquali e per i ponti del 25 aprile e del primo maggio. O meglio, forse la voglia di partire non manca, ma i timori legati alla recessione, le piogge degli ultimi mesi e il freddo di questi giorni non ha spinto gli italiani ad andare in agenzia per prenotare un viaggio. Tanto che il direttore di Assotravel, che riunisce le agenzie di viaggio legate a Confindustria, Francesco Granese, parla di un calo nelle prenotazioni che, per ora, tocca il 20-25% rispetto al 2008.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.