Pallavolo, D femminile: vincono Albenga, Carcare e Laigueglia - IVG.it
Sport

Pallavolo, D femminile: vincono Albenga, Carcare e Laigueglia

Sport - 2008/09

[thumb:11011:l]Celle Ligure. Partiamo dal basso. La nota dolente per le savonesi, nel 16° turno del girone A della serie D, è rappresentata dall’Alassio. La Piaggio Icardi si è arresa al Pacan Laigueglia, perdendo il derby per 3 a 0. Le alassine, squadra mediamente molto giovane, stanno facendo una valida esperienza in questo torneo, ma difficilmente potranno mantenere la categoria. Sono state infatti scavalcate anche dal Volare, balzato dall’ultimo al terzultimo posto grazie al 3 a 1 sul Casinò Sanremo, nuovo fanalino di coda. La 12° posizione, occupata dal Cogoleto, è tuttavia sempre a 4 lunghezze e l’Alassio ha un incontro da recuperare.

Il Celle Varazze viaggia in una tranquilla posizione di centroclassifica, senza più particolari stimoli legati alla graduatoria. Tuttavia le ragazze guidate da Enrico Vallarino e Enrico Fazio si stanno togliendo belle soddisfazioni. Hanno infatti ottenuto 8 vittorie, tra le quali il netto 3 a 0 sul Quiliano. Inoltre hanno saputo mettere in difficoltà l’Albenga, qualche settimana fa, e il Carcare, sabato scorso. Al PalaNatta la Vitrum&Glass ha dovuto faticare per portare a casa il successo. Le valbormidesi si sono imposte per 2 a 3, con i seguenti parziali: 22 – 25, 26 – 28, 26 – 24, 25 – 19, 9 – 15. L’incontro, a tratti entusiasmante, è durato un paio di ore. Alla fine quindi ha prevalso la determinazione delle giovani biancorosse, che vantano un’età media di 17 anni, sull’esperienza delle padrone di casa (età media 27 anni e mezzo). “Sono soddisfatto dell’esito della partita e del grande lavoro fatto dalle mie ragazze in questi mesi” ha dichiarato l’allenatore carcarese Francesco Valle. “Abbiamo espugnato un campo ostico e questo è per noi motivo d’orgoglio. La vittoria la dedichiamo al nostro presidente Claudio Balestra e alla sua famiglia, colpita questa settimana da un grave lutto”.

In classifica il Vitrum&Glass scavalca il Quiliano, incappato nella 4° battuta d’arresto consecutiva. Le ragazze condotte da Marco Oddera e Simone Olivieri hanno ormai abbandonato le velleità d’alta classifica. A Leca d’Albenga si sono arrese in 3 set alla capolista. Le ingaune del presidente Arnaldo Paccino proseguono così nella loro corsa, rispondendo colpo su colpo alle vittorie del Carini Sanremo. L’Albenga vanta ora un bilancio di 14 vittorie e 2 sconfitte, 45 set vinti e 11 persi: la strada verso la serie C appare spianata.

La 16° giornata, caratterizzata dalle tre sfide tra savonesi, è stata completata dalla vittoria del Diano Marina sul Cogoleto. La Donnaoro Lady Beer non demorde e resta in agguato, pronta ad approfittare di un calo di chi la precede, anche se attualmente ciò appare improbabile.

Il riepilogo del 16° turno, nel quale si è registrato un solo successo esterno:
Pacan Laigueglia – Piaggio Icardi Alassio 3 – 0
Volare Volley – Casinò Sanremo 3 – 1
Celle Varazze Volley – Vitrum&Glass Carcare 2 – 3
Colorificio Carini Sanremo – Albaro Volley 3 – 0
Donnaoro Lady Beer Diano Marina – Cogoleto Volley 3 – 1
Albenga Volley – Polisportiva Quiliano 3 – 0

La classifica a 6 giornate dalla fine del campionato:
1° Albenga Volley 43
2° Colorificio Carini Sanremo 42
3° Donnaoro Lady Beer Diano Marina 35
4° Vitrum&Glass Carcare 33
5° Polisportiva Quiliano 32
6° Pacan Laigueglia 25
7° Celle Varazze Volley 23
8° Albaro Volley 16
9° Cogoleto Volley 12
10° Volare Volley 9
11° Piaggio Icardi Alassio 8
12° Casinò Sanremo 7
Albaro Volley e Piaggio Icardi Alassio hanno giocato una partita in meno.

Sabato 21 marzo alle ore 20 si aprirà il 17° turno con le partite Piaggio Icardi – Volare e Carcare – Diano Marina. Alle ore 21 l’Albenga sarà di scena sul campo del Casinò Sanremo, mentre il Quiliano riceverà il Laigueglia. Domenica 22 alle ore 18 è in programma Albaro – Celle Varazze.

Nelle foto, scattate da Danilo Vigo (info@pilatus.it), alcune immagini dell’incontro tra Celle Varazze Volley e Vitrum&Glass Carcare:

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.