Loano, presentate le iniziative di "Mille e una primavera" - IVG.it
Altre news

Loano, presentate le iniziative di “Mille e una primavera”

Loano, "Mille e una primavera"

[thumb:11129:l]Loano. Sarà ospitato nel palazzo comunale loanese, dal 4 aprile al 7 giugno, la mostra “Andy Warhol. Il genio della pop art”, curata da Ada Masoero e Laura Ravasi, nell’ambito dell’ottava edizione di “Arte a Palazzo Doria”.

Il progetto, coordinato da Gian Pietro Menzani e promosso dall’assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Loano, ha ospitato nelle passate edizioni le opere di artisti riconosciuti e apprezzati nel panorama internazionale quali Emilio Tadini, Valerio Adami, Ugo Nespolo, Walter Valentini, Joe Tilson, Enrico Baj e Lucio Del Pezzo.

La mostra di quest’anno propone nei saloni del cinquecentesco Palazzo Doria una selezione della vasta produzione di opere grafiche realizzate da Andy Warhol tra la metà degli anni Cinquanta e gli anni Ottanta. A ricreare l’atmosfera della “Factory” sarà la raccolta della Fondazione Mazzotta di Milano, unita a opere provenienti da collezioni private. Oltre 50 serigrafie, insieme a manifesti, copertine di dischi, riviste, libri, locandine e film, racconteranno il genio della pop art.

L’esposizione sarà organizzata nell’ambito di “Loano: mille ed una primavera”. Parallelamente alla mostra, infatti, si svilupperà sempre a Palazzo Doria la terza edizione di “Note in Libertà”. Filo conduttore della rassegna musicale sarà il racconto e la narrazione, che diverranno memoria nello spettacolo di Mauro Pagani, in calendario il 17 aprile, che guiderà il pubblico in un viaggio nel tempo, attraverso le tappe musicali più importanti della sua carriera di musicista e compositore.

La musica sarà presente nella primavera loanese con una ricca varietà di proposte. Tra queste “Tutti in piazza…arriva la festa” che propone performance itineranti di bande musicali. Si comincerà la domenica di Pasqua con la “Fantomatik Orchestra”, 14 elementi sullo stile delle grandi street band americane, mentre il 26 aprile sarà la volta della “Riviera Syncopators Jazz Friends”, che presenterà un concerto itinerante nella tradizione dello stile dixieland.

Sarà poi la chiesa di San Giovanni Battista ad accogliere il programma “In…canto di voci”, proposto nell’ambito del progetto musicale Universo Musica, che prenderà il via il 13 maggio. La musica sarà anche al centro dei festeggiamenti per il decimo anniversario del gemellaggio con la città di Francheville, in programma dall’1 al 3 maggio con una grande festa musicale. Nel pomeriggio del 2 maggio, dalle 16, sul lungomare e nelle piazze si alterneranno esibizioni di artisti loanesi e francesi. La festa sarà arricchita dall’iniziativa “Frizze e mangia” organizzata dalla parrocchia dell’Immacolata e dal circolo Anspi “Focolare Francescano”.

Inoltre Loano accoglierà i turisti più piccini con due eventi in piazza. Il 25 aprile si potrà giocare nel laboratorio “Marionette in libertà”, una “bottega” a cielo aperto che sarà allestita in piazza Rocca, per piccoli artigiani che impareranno a costruire marionette a fili. Il 2 maggio si svolgerà l’iniziativa “Giocando con l’aria”, spettacolo di animazione con sorprendenti giochi e giganteschi giocattoli volanti. Sempre in primavera farà tappa a Loano la rassegna “Bottega del Racconto” che propone tre appuntamenti de “Il Gazebo della Fantasia”, uno spazio per scoprire nuovi modi per stare insieme. Il progetto rivolto alle famiglie, propone nell’area del campo solare tre domeniche di divertimento con laboratori e spettacoli.

Infine nella primavera loanese ci sarà spazio anche per l’arte del gusto. La caccia ai piaceri del palato condurrà il 30 e il 31 maggio, alla “Festa della torta ligure”, mostra mercato dei prodotti tipici liguri (olio, olive, patè d’olive, pesto, miele, ed ancora carciofi, bietole, asparagi, boragini). Il piatto forte di questa giornata sarà la degustazione della “torta ligure” che sarà presente con molte ricette che esaltano la tipica cucina locale legata ai prodotti che la natura regala.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.