Loano, incontro sullo stato dei lavori a "Villa Amico" - IVG.it

Loano, incontro sullo stato dei lavori a “Villa Amico”

Villa Amico a Loano

[thumb:10863:l]Loano. L’associazione “DopoDomani”, sodalizio dedicato allo studio ed alla realizzazione di progetti di vita per persone con disabilità, organizzerà, sabato 7 marzo, presso la sala consiliare del Comune di Loano, una conferenza per la presentazione dello stato di avanzamento dei lavori di “Villa Amico”. Saranno presenti i progettisti ed i responsabili dell’Onlus, che dichiarano: “Renderemo conto, come è giusto fare, di come stiamo spendendo i finanziamenti pubblici ed i fondi raccolti direttamente. Un breve anticipo: stiamo per terminare la prima fase dei lavori, che comprende demolizioni, scavi, creazione di un piano interrato, opere di consolidamento strutturale, rifacimento solette, innalzamento dell’ultimo piano, rifacimento del tetto ed opere connesse”.

“Per ‘mettere il tetto’ (letteralmente) – proseguono i vertici di “DopoDomani” – è necessario reperire ancora circa 80 mila euro, anche perché il 30% dei finanziamenti ottenuti dalla Regione è spendibile solo a lavori terminati. Vorremmo quindi lanciare una pubblica sottoscrizione ed invitare tutti a farci pervenire un proprio contributo. Quello che sino ad oggi è infatti mancato è stato l’apporto di coloro che più facilmente potrebbero contribuire, ossia professionisti, imprenditori, esercenti e tutte quelle persone che una volta venivano indicate come ‘benestanti’. E’ a loro in particolare che ci rivolgiamo, per costruire un’opera di sicuro valore sociale”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.