Detenzione e spaccio di droga: arrestato Rocco Bormioli - IVG.it
Cronaca

Detenzione e spaccio di droga: arrestato Rocco Bormioli

arresto

[thumb:4375:l]I carabinieri di Parma hanno arrestato Rocco Bormioli, già proprietario dell’omonima vetreria emiliana, presente anche ad Altare. L’accusa è di quelle pesanti: detenzione e spaccio di stupefacenti. Secondo gli investigatori l’imprenditore sarebbe stato solito offrire ai propri amici veri e propri festini a base di droga, che si sarebbero svolti anche sul suo panfilo ormeggiato in Liguria.

Rocco Bormioli aveva occupato fino a pochi anni fa l’incarico di presidente del gruppo vetrario parmigiano, anche se dal 2000 la famiglia ne aveva perso la maggioranza azionaria. Era stato proprio lui a rilevare nel 1992 la “Covetro” di Altare, presente il località Isola del Pero.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.