Sport

Calcio a 7 Csi: la Sampor non perde colpi

Sport - 2008/09

[thumb:9721:l]Savona. La Sampor prosegue nel migliore dei modi l’avventura nel torneo Csi di calcio a 7. Nel 2° turno le savonesi hanno avuto la meglio per 4 a 2 sul Val Steria, mentre nella 3° giornata hanno rifilato un secco 6 a 0 al Pollicino.

Partita molto sentita e attesa da entrambe le formazioni quella disputata al campo comunale Trincee a Savona tra le rosse ed il Val Steria. Nonostante ciò le squadre si sono dimostrate molto corrette, grazie anche ad un arbitro attento. La Sampor si presenta in campo con qualche novità, alla luce anche del derby che con le Albisole del mercoledì successivo. La squadra di casa comincia molto bene ed obbliga la formazione imperiese a giocare sulla difensiva e di rimessa. Sampor in vantaggio dopo una decina di minuti con un gran tiro in diagonale di Caviglia servita perfettamente da Civitella. Il team locale continua a premere ma su due contropiedi imperiesi ci devono mettere tutto il loro impegno prima Castiglioni e poi Rebella a chiudere pericolose conclusioni. Nel secondo tempo la partita prosegue sugli stessi binari fino a quando il Val Steria trova il pari con una bella combinazione tra Conti e Marchisio. A quel punto salgono in cattedra le due Parodi e Civitella che prima porta la Sampor sul 2 – 1 con una triangolazione in area, poi sfrutta la respinta della traversa su un gran tiro di Stefania Parodi per insaccare il 3 – 1. Accorciano le imperiesi ancora con Marchisio a 2′ dalla fine ma chiude sul 4 – 2 la subentrata Antoniol, al primo goal stagionale, sulla respinta di Pella, tra le migliori in campo.

Opposte al Pollicino le savonesi hanno disputato una buona partita, nonostante un avvio di gara nel quale hanno faticato a sbloccare il risultato complice l’imprecisione sotto porta e una formazione avversaria molto attenta. Poi è Rebella, per due volte, a farsi trovare pronta in area e a finalizzare d’istinto le due occasioni concesse lei dalla difesa taggese. La partita procede molto correttamente per entrambi i tempi con la Sampor che continua a spingere e fare girare in modo attento la palla. Arrontondano il risultato finale Stefania Parodi con un gran goal in sforbiciata ed un’altra rete, Chiara Catarsi, con una discesa travolgente e la ritrovata Francesca Sobrero. La Sampor ha giocato con N. Colangelo, Catarsi, Signoriello, F. Parodi, S. Parodi, Sobrero, Rebella, Fracchia, Caviglia, Campione.

La classifica assegna 3 punti per la vittoria, 2 per il pareggio, 1 per la sconfitta:
1° Sampor Savona 9 (3)
2° Polisportiva Matuziana 6 (2)
3° Argentina 5 (2)
4° Val Steria 3 (2)
5° Pollicino 3 (3)
6° Pallare ’67 2 (2)
7° Priamar 0 (0)

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.