IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, sette giorni dedicati al mare

Più informazioni su

[thumb:444:l]Savona. Parte a Savona la quarta edizione della “Settimana blu”: dal 9 al 15 febbraio sette giorni dedicati al mare con l’Assessorato ai Quartieri, l’Associazione Amici dello Scaletto Furnaxi e l’Associazione Nuotatori del Tempo Avverso, con il gran finale del V Cimento invernale domenica 15 febbraio. Quest’anno l’evento si lega proprio allo Scaletto dei Pescatori, un luogo ormai caro a tutti i savonesi, dove ancora oggi vive l’antico spirito marinaro di quella parte di città che da secoli è a contatto con il mare. Mostre, dibattiti e il cimento aiutano non solo a vivere e capire il mare ma anche a valorizzare la città nelle sue più belle espressioni di vita sociale nei quartieri.

Afferma l’assessore ai Quartieri Francesco Lirosi: “La collaborazione tra il sottoscritto ed il dottor Giuria presidente dell’Associazione Nuotatori del Tempo Avverso è nata nel 2005, quando ero vice sindaco reggente. Abbiamo subito allargato l’evento trasformando il semplice ‘Cimento invernale’ in ‘Settimana blu’, con mostre nell’atrio, convegni, conferenze e, infine, il cimento; quest’anno la manifestazione si chiamerà ‘Settimana blu 2009. 1° memorial Giovanni Maria Selis’, in onore dello scomparso Giovanni Selis che era legatissimo al Cimento”. “Vorrei sottolineare l’aspetto sociale della manifestazione – prosegue Lirosi – che si inserisce perfettamente nell’opera di aggregazione sociale che l’amministrazione in generale, e questo assessorato in particolare, intende promuovere tra i cittadini; la ‘Settimana blu’ rappresenta infatti un momento di espressione popolare e ludica, ma piena di umanità, e di voglia di socializzare insieme nella vita di un quartiere così intimamente legata al territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.