Savona, il consigliere regionale Oliva: "L'ufficio postale del Gabbiano non va chiuso" - IVG.it

Savona, il consigliere regionale Oliva: “L’ufficio postale del Gabbiano non va chiuso”

Poste

[thumb:2645:l]Savona. “L’ufficio delle poste del centro commerciale il Gabbiano a quanto mi è stato comunicato verrà chiuso. Pare che la motivazione principale sia dovuta ad una decisione di Coop di installare apposite casse automatiche che consentirebbero di provvedere alle sole operazioni in danaro e quindi tale sportello diventerebbe un fastidioso competitor da eliminare al più presto”. E’ quanto ha dichiarato Pietro Oliva, consigliere regionale di Forza Italia.

“Spiace purtroppo” prosegue l’esponente del Pdl regionale, “dover prendere atto di tale decisione che, se fosse fondata, porterebbe alla chiusura dell’ufficio postale migliore di tutta la filiale di Savona delle Poste. Occorrerebbe ampliarlo, non eliminarlo. Questo ufficio rappresenta, anche se piccolo ed angusto, un’ottima vetrina per Poste Italiane e garanzia di ottimo servizio per il cittadino già solo per l’orario: infatti anche il sabato è aperto fino alle ore 19,30, colmando di fatto quella carenza venutasi a creare con la chiusa del sabato pomeriggio dell’ufficio centrale delle poste di Savona.”

“Insomma una struttura che fuori da ogni dubbio garantisce un servizio di pubblica utilità a portata di cittadino che, durante gli acquisti del fine settimana, può anche sbrigare quelle commissioni, spesso fastidiose, che portano via tempo utile. Per questo ho deciso di presentare un’interrogazione urgente in Regione” conclude Pietro Oliva, “per fare in modo che la Giunta si faccia parte attiva presso Poste Italiane affinché venga scampata la chiusura di questo sportello così utile ai cittadini e la cui possibile eliminazione, è già stato annunciato, verrà ostacolata in tutti modi da parte dei cittadini stessi.”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.