Rally Sprint di Andora: Fabrizio Andolfi e Patrizia Romano si confermano campioni - IVG.it
Sport

Rally Sprint di Andora: Fabrizio Andolfi e Patrizia Romano si confermano campioni

Rally Andora 2008

[thumb:5403:l]Andora. La stagione 2009 dei rally in Liguria si apre in modo identico a quella dello scorso anno. Come tradizione è il Rally Sprint di Andora ad aprire le danze e, come nel 2008, la vittoria va a Fabrizio Andolfi e Patrizia Romano in gara sulla Renault Clio Williams (Scaduta Omologazione), la stessa con la quale avevano vinto la scorsa edizione.

I coniugi di Albissola Marina sono stati protagonisti di una partenza al fulmicotone e, grazie al miglior tempo sulle prime tre prove, hanno chiuso la prima parte di gara con 7″ 4 su Alberto Orengo e Laurent Spagnoli, anche loro sulla plurivittoriosa vettura Renault con i colori Meteco Corse. La seconda parte si apriva con il pari tempo fra Andolfi e Giordano, ma la vittoria di Andolfi sulla penultima prova chiudeva definitivamente il confronto, tanto che sul tratto successivo che chiudeva la gara il driver della Eurospeed tirava i remi in barca lasciano a Orengo e Giordano il compito di sfidarsi per la seconda posizione assoluta.

Non è però bastato ad Alberto Orengo vincere il parziale finale per riuscire a riacciuffare quel 2° posto sfuggitogli di mano dopo la 4° prova a vantaggio del cuneese Matteo Giordano, vicecampione nel Trofeo Suzuki Swift, al debutto sulla Clio R3 insieme a Monica Cicognini. In 4° posizione chiudono Vittorio Cha e Lorena Boero, al via su una Renault Clio R3, protagonisti di una prima parte di gara condizionata da una errata scelta degli pneumatici. Danilo Ameglio e Massimo Marinotto sono invece 5°, anche loro al debutto sulla Clio R3 con la quale non sembrano aver faticato a prendere le misure.

Ottima giornata per i piemontesi Cosimo Mazzarà e Stefano Mazzetto, su una Renault Clio Williams FA7 con la quale sono 6° assoluti. Prestazione da applausi anche per Gianni Annassarete e Paolo Ardoino, i quali portano la loro Clio Williams al 7° posto in generale. Gara frizzante, 8° posto e vittoria in Gruppo A per Augusto Franco e Andrea Carosso, in gara sulla Peugeot 306. Vittoria di classe A6 anche per Alessandro Multari e Matteo Zanardi, 9°assoluti su una Peugeot 106. Chiudono la top ten Alessio Pisi e Luca Costantini, al via con la Fiat Punto Diesel.

Il Gruppo N viene vinto da Giovanni Lanza e Christian Tumiati, a bordo di una Honda Civic Typer con la quale concludono al 13° posto assoluto. Nel Rally storico vittoria per Gioacchino Corona e Luca Arrigo, in gara su una Opel Ascona 400 con la quale, nella seconda parte del confronto, sono stati capaci di superare L’Alfa Romeo Gta di Robverto Arnaldi e Angelo Pastorino.

Alla gara ligure hanno preso parte 104 equipaggi. Apripista d’eccezione il campione di rally Andrea Navarra, il quale ha partecipato a bordo della Subaru Impreza che userà nel campionato Italiano 2009.

I primi posti della classifica finale Assoluta:
1° Andolfi – Romano (Renault Clio Williams FA7)
2° Giordano – Cicognini (Renault Clio R3)
3° Orengo – Spagnoli (Renault Clio Williams FA7)
4° Cha – Boero (Renault Clio R3)
5° Ameglio – Marinotto (Renault Clio R3)
6° Mazzarà – Mazzetto (Renault Clio Williams FA7)
7° Anassarete – Ardoino (Renault Clio Williams FA7)
8° Franco – Carosso (Peugeot 306 Gruppo A)
9° Multari – Zanardi (Peugeot 106 Gruppo A)
10° Pisi – Costantini (Fiat Punto Diesel)

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.