Altre news

Punteruolo rosso, Agrofarma propone una collaborazione con gli enti locali

Palma

[thumb:9726:l]”Collaborare con le amministrazioni centrali e locali per affrontare e risolvere insieme il problema del punteruolo rosso, l’insetto killer delle piante, che sta minacciando molte specie della Liguria”, dopo aver compromesso centinaia di piante nel Lazio e in Sicilia. L’invito a collaborare arriva da Agrofarma, Associazione nazionale imprese agrofarmaci e organizzazione di Federchimica, che ribadisce agli amministratori locali la sua disponibilità, in un caso divenuto di “vera emergenza”, in particolare per le zone di Bordighera e Alassio e che rischia di diffondersi rapidamente nel resto della regione.

Il punteruolo rosso, secondo l’associazione, “si può controllare grazie agli agrofarmaci” che oggi, per Marco Rosso, direttore di Agrofarma, diventano un “elemento chiave per la tutela della bellezza del paesaggio e contro il rischio di estinzione di molte piante ornamentali”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.