IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Certificazione di qualità all’ATA: le voci di gradimento

[thumb:5141:l]Savona. La valutazione del RINA Industry, che ha interessato l’azienda di tutela ambientale a partecipazione comunale di Savona, ha assegnato (un po’ come accade nella classificazione alberghiera) cinque stelle per lo spazzamento e l’igiene urbana, la raccolta dei rifiuti solidi urbani, la raccolta differenziata e tre stelle e mezzo per la manutenzione del verde pubblico. La società emittente del certificato ha eseguito rilevamenti quotidiani sull’attività che l’azienda savonese ha eseguito sul territorio durante il 2008. Qui di seguito i risultati dell’osservazione compiuta dagli ispettori del RINA.

SPAZZAMENTO ED IGIENE URBANA
Analizzando i risultati dei singoli indicatori si evidenziano percentuali medie positive superiori al 95% per lo spazzamento delle strade, lo spazzamento delle aree circostanti, i contenitori dei rifiuti, lavaggio strade e marciapiedi e svuotamento cestini gettacarta. Il diserbo delle strade raggiunge e supera il 91% di giudizi positivi e, analizzando i risultati mensili, si verifica che questo indicatore è in un trend di costante miglioramento nella seconda metà dell’anno, grazie alle azioni correttive intraprese dall’azienda. Nelle zone periferiche si concentrano, peraltro rari, giudizi negativi per cui sarà cura dell’azienda mettere in atto azioni correttive per rimuovere anche queste negatività marginali.

RACCOLTA RIFIUTI SOLIDI URBANI
Anche per questo servizio i quattro indicatori (fruibilità dei contenitori, funzionalità dei contenitori, pulizia e decoro dei contenitori e pulizia e decoro della spiaggia) sono tutti al di sopra del 90% con un trend piuttosto costante nel corso dell’anno.

RACCOLTE DIFFERENZIATE
In questo servizio tre dei quattro indicatori (decoro e funzionalità contenitori, pulizia e lavaggio contenitori e fruibilità isole ecologiche) sfiorano (e in un caso raggiungono) il 100% di risultati positivi. Il quarto indicatore (fruibilità dei contenitori) si conferma oltre il 93% di giudizi positivi contribuendo ad attestare il servizio di raccolte differenziate per la città di Savona su livelli di assoluta eccellenza.

MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO
E’ il servizio che presenta le maggiori criticità, in generale determinate sia dal taglio periodico di erba e arbusti sia dall’irrigazione (solo alcune delle aree verdi sono dotate di impianti di irrigazione automatica e comunque nei mesi particolarmente di siccità l’irrigazione è soggetta a sospensioni per carenza di acqua). Non si registrano sostanziali differenze degli standard nelle tre aree in cui è suddivisa la città. La pulizia delle aree verdi non ha portato particolari criticità se non molto sporadicamente. Le voci che hanno ottenuto gli standard qualitativi migliori sono quelle relative alla cura e manutenzione dei giochi pubblici ed anche (con qualche rara eccezione) degli arredi urbani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.