Calcio, Eccellenza: il Vado riprende quota - IVG.it
Sport

Calcio, Eccellenza: il Vado riprende quota

Sport - 2008/09

[thumb:10513:l]Andora. La Loanesi non è riuscita a far risultato in casa della capolista e vede così precipitare drasticamente le proprie chances di conquistare la promozione diretta in serie D. Al Gambino di Arenzano i rossoblu si sono arresi a un solido Borgorosso, vittorioso per 3 a 1 al termine di una partita divertente e ricca di capovolgimenti di fronte. Locali già in vantaggio al 5° con un colpo di testa di Sanna; al 25° raddoppio ad opera di Bottaro sugli sviluppi di un corner. Al 78° Buscaglia viene atterrato da Bottardo: calcio di rigore che Andorno trasforma. Ma all’88° Cattardico, su punizione che egli stesso si è conquistato, chiude i conti.

Le formazioni. Borgorosso Arenzano: Ghiraldelli, Porrata, Congia (s.t. 16° Guerrieri), Bottaro, Sanna, Monaco Giovanni, Amos, Tabacco (s.t. 18° Lavagetto), S. Aloe (s.t. 25° Carlevaro), Cattardico, Rondinelli. A disposizione: Porta, Semperboni, F. Monaco, Ruocco. All. Fossati.
Loanesi: Cancellara, Bovio (s.t. 41° Leocadia), La Mattina (s.t. 23° Benassi), Monti, Bougaleb, Fanelli, Borrelli (p.t. 38° Buscaglia), Andorno, Iannolo, Capra. A disposizione: Alberico, Scarroni, Pastorino, Valentino. All. Ferraro.

La Loanesi si mantiene in 2° posizione, quella che darà la possibilità di disputare gli spareggi promozione. Pure la Coppa Italia potrebbe aprire la strada alla categoria superiore, anche se arrivare in fondo sarà durissima. Mercoledì i ragazzi di mister Ferraro cercheranno di difendere il titolo regionale contro il Pontedecimo: appuntamento alle ore 15 al Faraggiana di Albissola.

Si riavvicina alla piazza d’onore il Bogliasco, battendo di misura il Busalla: ha deciso un goal di Occhipinti. Il Rapallo ha conquistato la sua vittoria numero 9 rifilando ben 5 reti al Rivasamba. Quest’ultimo, che già all’andata si arrese ai ruentini, è andato in goal con Balducci e Fontana.

Balza in 7° posizione l’Andora, grazie ad un convincente successo ai danni della Bolzanetese. Biancoazzurri in vantaggio al 31°: cross perfetto di Fantoni dalla sinistra per la testa di Rossi che, indisturbato, appoggia in rete. Al 44° lancio lungo di Garassino che imbecca Rossi in piena area, questi tocca per l’accorrente Lupo che piazza il diagonale vincente. Al 46° veloce contropiede dell’Andora finalizzato in goal ancora da Lupo. Nella ripresa la squadra di mister Borgna si limita a controllare e gli ospiti, a parte una traversa colpita da Narcis, non creano grossi pericoli. Al 40° viene espulso Paparella per una dura entrata su Grande.

Le squadre scese in campo al Gaetano Scirea. Andora: Bonavia, Garassino, Fantoni, Pinasco (s.t. 37° Anselmo), Mambrin (s.t. 6° Carofiglio), De Mare, Grande, Scaglione, Rossi, D. Gagliolo, Lupo (s.t. 22° Pezzillo). A disposizione: Pisano, Venosa, Bolia, Caraffi. All. Borgna
Bolzanetese: Lo Russo, Orecchia (s.t. 25° Pioggia), Gia. Aloe, Cremonini, Paparella, Marcenaro, Narcis, Luongo (s.t. 12° Longo), Fiorito, Parodi (s.t. 4° Gazzano), Giuri. A disposizione: Cimenti, Dagnino, Tosa, Chiarenza. All. Giu. Aloe.

Risale la china il Vado che guadagna 2 posizioni in classifica battendo con merito la Corniglianese. La squadra allenata da Roberto Canepa si è imposta per 2 a 0, vincendo al Chittolina per la prima volta in questa stagione. Rossoblu in vantaggio per una sfortunata autorete di Buffa; in seguito raddoppio di Del Rio.

L’Argentina torna ad assaporare il gusto della vittoria dopo 4 sconfitte di fila. Acquaviva e Prunecchi hanno realizzato le reti che hanno piegato l’altra matricola Fontanabuona. Al Ventimiglia invece non sono bastate 2 segnature, realizzate da Lopez e Bosio, per avere la meglio sul Pontedecimo. Una doppietta di Antonelli ha permesso ai granata di uscire imbattuti dal Morel.

I risultati del 20° turno:
Andora – Bolzanetese Virtus 3 – 0
Bogliasco – Busalla 1 – 0
FoCe Vara – Caperanese (rinviata)
Vado – Corniglianese 2 – 0
Argentina – Fontanabuona 2 – 1
Borgorosso Arenzano – Loanesi 3 – 1
Ventimiglia – Pontedecimo 2 – 2
Rapallo – Rivasamba 5 – 2

La classifica vede il Vado a 4 lunghezze dalla posizione che vale la salvezza diretta:
1° Borgorosso Arenzano 45
2° Loanesi 38
3° Bogliasco 36
4° Caperanese 34
5° Rapallo 33
6° FoCe Vara 32
7° Andora 29
8° Fontanabuona 27
9° Ventimiglia 26
10° Pontedecimo 24
11° Argentina 22
12° Rivasamba 20
13° Vado 18
14° Busalla 17
15° Bolzanetese Virtus 16
16° Corniglianese 14
Caperanese e FoCe Vara hanno giocato una partita in meno.

Alcune immagini della partita tra Andora (maglia azzurra) e Bolzanetese (maglia arancione):

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.