Albenga, l’assessore regionale Morchio in visita per lo sviluppo dei progetti culturali

Fabio Morchio - Assessore Regione Liguria

[thumb:10533:l]Albenga. L’assessore regionale Fabio Morchio si è recato ad Albenga ieri pomeriggio per sviluppare, insieme al sindaco Antonello Tabbò e all’assessore al Turismo Giuseppina Verrazzani, i progetti culturali in programma sul territorio. Per quanto concerne Palazzo Oddo, l’assessore Morchio ha annunciato a Carlo Basso e ad Umberto Airaudi che la Regione Liguria contribuirà con 20.000 euro alla realizzazione del progetto “impianto di sicurezza antintrusione e videosorveglianza” per il museo “I Vetri di Albingaunum” che verrà prossimamente allestito in Palazzo Oddo.

Morchio, sempre parlando del futuro museo dei vetri, ha ribadito l’importanza storica, artistica e culturale del Piatto Blu, reperto unico al mondo, manifestando anche l’interesse a renderlo un vessillo culturale per l’intera Regione Liguria. L’assessore regionale si è poi confrontato con Rosa Bellantoni, presidente della società “L’Isola”, sul progetto del “Fortino” quale futuro centro visite, area museale e multimediale del mare e dell’Isola Gallinara. L’obiettivo della società è quello di avere il supporto della Regione per realizzare questo importante progetto, promuovendo anche le visite guidate all’Isola Gallinara.

Inoltre l’assessore Verrazzani ha comunicato con soddisfazione all’assessore regionale un appuntamento turistico e culturale ad Albenga: in occasione delle Giornate Nazionali Fai, per la prima volta lo stesso Fai in collaborazione con il Comune di Albenga e la società “L’Isola” offriranno la possibilità di visitare la Gallinara con guide specializzate, su prenotazione, il 28 e il 29 marzo, mentre per l’intera giornata di domenica 29 tutti i musei saranno aperti e visitabili con percorsi condotti dai ragazzi delle scuole superiori del territorio”. In seguito sono stati affrontati e approfonditi temi circa la visitabilità dei siti con la creazione di un percorso guidato continuativo, nell’ottica, sostenuta da Morchio, di valorizzazione del patrimonio archeologico della Liguria ben consapevoli che Albenga è uno dei massimi centri per unicità e numero di resti romani di grande prestigio.

“I progetti culturali ad Albenga sono di notevole importanza” ha concluso il sindaco Tabbò, “e vanno sviluppati e realizzati congiuntamente, creando una rete sul territorio adatta ad attrarre e catturare il turismo culturale internazionale. Ringrazio la Regione per l’attenzione e la disponbilità e confido in un suo continuo sostegno”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.