Soggiorno Vip in albergo senza pagare il conto: due savonesi denunciati - IVG.it
Cronaca

Soggiorno Vip in albergo senza pagare il conto: due savonesi denunciati

Neive

[thumb:10329:l]Savona. Se la sono spassata in un hotel sulle colline cuneesi e, dopo due settimane di soggiorno, sono spariti senza pagare il conto. I carabinieri della stazione di Neive, però, li hanno identificati e denunciati per i reati di truffa e insolvenza fraudolenta. Si tratta di una coppia di quarantenni savonesi, disoccupati e con precedenti penali.

I due hanno trascorso una vacanza nelle Langhe, in un albergo lussuoso, non solo pernottando ma consumando anche i pasti. Non si sono fatti mancare niente, approfittando di tutti i confort, i più costosi. Improvvisamente, poi, si sono dileguati senza saldare il conto. Il titolare della struttura ricettiva ha più volte tentato di contattarli telefonicamente, ma senza successo, e alla fine si è rivolto alle forze dell’ordine.

I carabinieri dopo rapide indagini hanno rintracciato i due truffatori a Savona e li hanno denunciati alla Procura di Alba. Secondo gli accertamenti svolti dagli inquirenti, la coppia (in particolare l’uomo) non era nuova a raggiri del genere, sfruttando a sbafo l’ospitalità degli hotel. I due savonesi ora, oltre a rispondere dei reati dei quali sono accusati davanti all’autorità giudiziaria, dovranno risarcire l’albergatore con la somma del conto insoluto.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.