Sport

Hockey inline, serie B: buona prova del Savona

Savona. L’ultima giornata del girone di andata della serie B ha visto lo Skating Club Savona impegnato a Zinola contro i Canguri Brebbia, squadra ben posizionata in classifica grazie alle vittorie ottenute ai danni di Monleale “B” e Piacenza. Sulla carta un match difficile per i padroni di casa, ancora orfani di Manuzio e Mazzetta ma finalmente con due linee chiuse e due portieri.

Il primo tempo vede l’esperto Luca Taraschi, alla sua ultima apparizione per questa stagione, visti gli impegni di lavoro che lo porteranno in altri lidi, difendere la gabbia nerofucsia con la solita sicurezza. Nonostante ciò la partita comincia in salita, vista la marcatura degli ospiti agevolata dal powerplay concesso per un fallo fischiato a capitan Monaco. Pronta la risposta delle orche che pareggiano con Esposito e si portano in vantaggio con Valerio Bermano, riuscendo a mantenere il controllo dell’incontro fino all’intervallo, ribattendo goal su goal agli avversari e giungendo al risultato parziale di 5 a 3 a metà gara. Completano lo score del periodo per i savonesi due segnature di Anthoine ed il secondo sigillo di Emilio Esposito. Ottima la prestazione di Taraschi e Tassinari, capaci di frustrare le velleità degli attaccanti avversari.

Il secondo tempo vede la sostituzione del goalie per entrambe le compagini: nel Savona fa il suo ingresso Claudino Bermano, mentre Taraschi si posiziona in difesa affiancando in linea un ispirato Esposito. Questa fase del match vede lo strapotere dei liguri che segnano ancora con Valerio Bermano e infine con Stefano Parodi. Sembra tutto troppo facile con la difesa ben schierata e il portiere in formato “acchiappatutto”, fino a 2′ 30″ dal termine, quando, forse per un calo di concentrazione dei savonesi, i lombardi infilano nel giro di pochi secondi 2 reti nella gabbia avversaria. A questo punto il gioco si fa concitato e un poco maschio, ma ormai il tempo a disposizione degli ospiti è troppo poco e il risultato rimane 7 a 5. Anzi, sono ancora i savonesi a sfiorare il goal con Andrea Salzano, imbeccato nello slot, dinanzi al portiere, da Monaco. In ultima analisi, si può asserire che il risultato sia giusto visto lo strapotere in campo dei liguri, ma va lodato comunque l’impegno del Brebbia, il quale ha continuato a crederci anche quando una rimonta sembrava impossibile.

I risultati della 5° giornata:
Hot Wings Milano – Lepis Piacenza 3 – 6
Monleale “B” – Novi Hockey 3 – 4
Skating Club Savona – Canguri Brebbia 7 – 5

La classifica del girone A di serie B:
1° Novi Hockey 12
2° Lepis Piacenza 12
3° Monleale “B” 9
4° Skating Club Savona 6
5° Canguri Brebbia 6
6° Hot Wings Milano 0

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.