Sport

Fioretto Under 14 a squadre: bene il Circolo Scherma Savona

Scherma

[thumb:9035:l]Savona. Si è svolta a Pisa la prova di fioretto del torneo nazionale Under 14 a squadre. Alla manifestazione hanno preso parte formazioni provenienti da tutta Italia. Fra i sodalizi che si sono messi maggiormente in luce c’è il Circolo Scherma Savona, capace di piazzarsi al 7° posto tra le Bambine / Giovanissime e all’11° tra i Ragazzi / Allievi.

Nella categoria Bambine / Giovanissime il team savonese era composto da Arianna Astegiano, Sofia Cavallo e Camilla Gastaldi. Il sucesso finale è andato al C.S. Rapallo (Maria Aru, Alice Carlassare, Eleonora De Canio) che ha avuto la meglio per 45 a 31 sul C.S. Torino (Elisa Bianchetti, Francesca Queirolo, Beatrice Maria Rosso). Il team ligure nei due turni precedenti aveva sconfitto prima il Frascati Scherma per 45 a 23 e successivamente la Scherma Conegliano per 42 a 27. Gradino più basso del podio per il Conegliano (Francesca Breda, Sofia Cristofoli, Anna Menegazzo, Eleonora Tonon), davanti al C.U.S. Siena. Alla competizione hanno preso parte 28 compagini.

Questo il riepilogo dai quarti di finale in poi. Quarti di finale: Scherma Conegliano b. Accademia Scherma Gallaratese 40 – 30; C.S. Rapallo b. Frascati Scherma 45 – 23; C.S. Torino b. Chiti Scherma Pistoia 45 – 40; C.U.S. Siena b. Circolo Scherma Savona 45 – 27. Semifinali: C.S. Rapallo b. Scherma Conegliano 42 – 27; C.S. Torino b. C.U.S. Siena 45 – 34. Finale 3°/4° posto: Scherma Conegliano b. C.U.S. Siena. Finale 1°/2° posto: C.S. Rapallo b. C.S. Torino 45 – 31.

Tra i Ragazzi / Allievi il Circolo Scherma Savona era rappresentato da Andrea Baldi, Davide Burattini, Lorenzo Pulcini e Francesco Ratto. I savonesi si sono piazzati in 11° posizione su 28 squadre partecipanti.

I risultati dai quarti di finale in poi. C.D.S. Mangiarotti b. Circolo della Spada Vicenza 44 – 42; Polisportiva Palazzaccio Cecina b. Schermabrescia Passirano 45 – 37; C.U.S. Catania b. Petrarca Padova 45 – 38; Udinese Scherma b. C.S. Mestre Livio Di Rosa 41 – 40. Semifinali: C.D.S. Mangiarotti b. Polisportiva Palazzaccio Cecina 43 – 32; C.U.S. Catania b. Udinese Scherma 45 – 35. Finale 3°/4° posto: Udinese Scherma b. Polisportiva Palazzaccio Cecina 45 – 43. Finale 1°/2° posto: C.D.S. Mangiarotti b. C.U.S. Catania 45 – 23.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.