Cronaca

Andora, espiantati gli organi del surfista

[thumb:133:l]Andora. Faranno vivere altre persone gli organi di Riccardo Oddone, il surfista di 43 anni che domenica scorsa aveva accusato un malore mentre si trovava in mare con alcuni amici. Sono stati i familiari dell’agente immobiliare a permettere l’espianto dopo che ieri, alle 14, i medici dell’ospedale Santa Corona ne avevano constatato la morte celebrale.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.