Pallavolo, serie D: l'Albenga interrompe la serie positiva del Carcare - IVG.it
Sport

Pallavolo, serie D: l’Albenga interrompe la serie positiva del Carcare

Quiliano. Nel 7° turno del girone A della serie D le squadre savonesi hanno ottenuto un bilancio di 4 vittorie e 2 sconfitte. Fra i risultati del fine settimana spicca quello maturato nell’unico derby tra compagini della provincia: il 3 a 0 con cui l’Albenga è andato a vincere a Carcare. La squadra allenata da Francesco Valle era reduce da 5 vittorie consecutive, grazie alle quali si era portata a ridosso delle ingaune. Ma le ragazze allenate da Federico Gozzi hanno saputo affrontare al meglio il big match, mettendo in campo doti da categoria superiore in tutti i fondamentali.

Sia Albenga che Carcare si sono presentate allo scontro diretto con una sola sconfitta al passivo. Entrambe l’avevano subita per mano del Quiliano che, proprio grazie al confronto tra le sue due “vittime” ha scalato una posizione in classifica portandosi in 3° posizione. Le biancorosse del presidente Benito Calvarese hanno regolato il fanalino di coda Volare, concedendosi un calo di concentrazione che è costato loro un set.

La squadra della Polisportiva quilianese precede di 2 lunghezze sia il Carcare che il Diano Marina. Quest’ultima formazione vanta il record di set giocati in questo torneo: ben 30. Infatti, per ben 4 volte in 7 gare, è andata al tie-break. E le dianesi hanno sempre portato a termine vittoriosamente il 5° set. Se fosse ancora in vigore la regola di una quindicina di anni fa, quando la vittoria rendeva indistintamente 2 punti, sarebbero in vetta alla pari di Albenga e Carini Sanremo. Si trovano invece distanziate di ben 5 punti dal 1° posto.

La Piaggio Icardi ci ha preso gusto: dopo aver ottenuto la prima vittoria stagionale in casa della Volare, le alassine si sono ripetute e, con grande sicurezza, hanno liquidato il Casinò Sanremo. Scavalcano così il Cogoleto, battuto nettamente a domicilio da un Pacan Laigueglia particolarmente temibile quando gioca in trasferta. La squadra allenata da Franco Poggi ha sempre perso tra le mura amiche, mentre lontano da casa ha vinto in 3 occasioni su 4.

Il Celle Varazze ha ben figurato sul campo della capolista Colorificio Carini Sanremo, ma alla lunga si è dovuto arrendere. Le ragazze allenate da Enrico Vallarino hanno ceduto in 4 set, tornando a casa a mani vuote ma con la soddisfazione di aver offerto una buona prestazione.

I risultati della 7° giornata, nella quale vittorie interne ed esterne sono state equamente suddivise:
Piaggio Icardi Alassio – Casinò Sanremo 3 – 0
Polisportiva Quiliano – Volare Volley 3 – 1
Colorificio Carini Sanremo – Celle Varazze Volley 3 – 1
Albaro Volley – Donnaoro Lady Beer Diano Marina 2 – 3
Cogoleto Volley – Pacan Laigueglia 0 – 3
Vitrum&Glass Carcare – Albenga Volley 0 – 3

La classifica vede il Pacan Laigueglia portarsi nella metà alta:
1° Colorificio Carini Sanremo 19
2° Albenga Volley 18
3° Polisportiva Quiliano 16
4° Donnaoro Lady Beer Diano Marina 14
5° Vitrum&Glass Carcare 14
6° Pacan Laigueglia 10
7° Celle Varazze Volley 9
8° Albaro Volley 9
9° Casinò Sanremo 7
10° Piaggio Icardi Alassio 5
11° Cogoleto Volley 4
12° Volare Volley 1

Sabato 20 dicembre alle 20, nel palasport di Leca, l’Albenga punterà a far bottino pieno contro l’Albaro. Alle 21 sfide interessanti tra Laigueglia e Carcare e tra Celle Varazze ed Alassio. Il Quiliano, sempre alle 21, sarà di scena a Villa Citera a San Remo, opposto al Casinò.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.