IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le vacanze di Natale non risentono della crisi: 15 mln di italiani in partenza

[image:1498:r:s=1]Saranno circa 15 milioni gli italiani in viaggio per le festività natalizie, ovvero due milioni in più rispetto al 2007 e spenderanno circa 9 miliardi di euro (1,3 miliardi in più dello scorso anno). La spesa individuale si attesterà sui 593 euro a persona, al di sotto della media dell’anno scorso. E’ quanto emerge da un’indagine Confesercenti-PublicaRes-Swg sulle intenzioni dei consumatori.

Per il prossimo Natale e Capodanno i vacanzieri del centro nord aumenteranno di circa due milioni e 300 mila unità (+4%) rispetto allo scorso anno. Caleranno invece di trecentomila (-2%) gli abitanti del sud che si sposteranno.

Rispetto al 2007 salirà la percentuale di coloro che alloggeranno presso amici e parenti (30%), seguita da un 25% che sceglierà come soluzione l’albergo o la pensione. Cresce dell’11% il numero degli italiani che si affideranno ai bed and breakfast.

Chi deciderà di concedersi una vacanza, punterà su un’attenta organizzazione. Scende infatti all’11% la quota di chi prenoterà solo una parte del viaggio e precipita al 19% la quota di chi partirà senza prenotare. Il 39% si affiderà ad internet e al telefono, mentre il 12% si rivolgerà ad agenzie di viaggi e tour operator.
Il 43% degli intervistati trascorrerà le vacanze con i propri familiari. Scende invece al 31% la scelta di trascorrere le feste con il partner.

Rispetto al 2007 si registra una minore propensione a viaggiare in Europa, mentre la meta preferita è l’Italia. La scelgono il 76% delle persone con preferenze per Lazio, Trentino Alto Adige, Lombardia e Veneto.
Nel 2008 il 43% dei vacanzieri si recherà in montagna (nel 2007 era il 36%). A ruota troviamo la scelta di cultura e città d’arte, per un 30% del campione. Il 62% degli italiani dalle vacanze si aspetta giorni di riposo, mentre cala al 21% il desiderio di evasione e divertimento.

Molti di coloro che si sposteranno, andranno alla ricerca un partner. Infatti SpeedVacanze.it, il primo tour operator specializzato in viaggi per cuori solitari, ha fatto registare un aumento delle prenotazioni del 28% rispetto al 2007.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.