Cronaca

Calizzano, lesioni ed ingiurie: giovane condannato

Calizzano. Un giovane di Calizzano, R.M., 23 anni, è stato condannato ad una multa di 2280 euro per lesioni, danneggiamento ed ingiurie, stabilita dal giudice dell’udienza preliminare Barbara Romano. Nel gennaio del 2006 il giovane aveva percosso una ragazza, L.T., costringendola a recarsi in ospedale per ricevere cure. Poco dopo aveva colpito con violenza un ragazzo che era con lei. Non pago, aveva danneggiato l’automobile sulla quale si trovavano la coppia ed un loro amico.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.