Calcio a 5 Csi: la Sampor non perde colpi - IVG.it
Sport

Calcio a 5 Csi: la Sampor non perde colpi

Savona. Grazie ad un primo tempo perfetto la Sampor vince anche l’incontro con il Pollicino ad Arma di Taggia, valido per l’8° turno, e resta a punteggio pieno nel campionato di calcio a 5 CSI.

Le ragazze scese in campo, nonostante la fatica del giorno precedente per il match sostenuto nel torneo a 7 contro l’ostico Multedo Arci Milk, sembrano subito molto fresche e in palla. Disputano un primo tempo esaltante, chiudendolo sul punteggio di 9 a 1 a proprio favore grazie alle triplette di Caviglia e Catarsi, alla doppietta di Rebella e al goal di Tamburello. Nel secondo tempo si registra la doppietta di Monica Natta, forte punta del Pollicino, che porta il risultato finale sul 9 – 3.

Ancora un passo avanti per la Sampor che con tranquillità e coesione ha affrontato un avversario con il morale alto, reduce dalla vittoria per 5 a 2 nel derby ponentino con l’Argentina. Le savonesi hanno giocato con Colangelo, Tamburello, Caviglia, Perna, Parodi, Rebella, Signoriello, Belgiovine, Catarsi.

Nei recuperi della 1° giornata, la Priamar è stata battuta in casa per 2 a 3 dal Dolcedo, mentre il Val Steria ha liquidato la Matuziana con un secco 8 a 1. La classifica (tra parentesi le partite giocate) vede la Sampor in fuga e la Priamar in una posizione intermedia, con soli 4 incontri disputati:
1° Sampor Savona 18 (6)
2° Val Steria 12 (5)
3° Dolcedo 10 (6)
4° Polisportiva Matuziana 6 (5)
5° Priamar 3 (4)
6° Pollicino 3 (5)
7° Argentina 1 (5)

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.