Serie D: Zenga e l'ex Uccello stendono il Savona - IVG.it
Sport

Serie D: Zenga e l’ex Uccello stendono il Savona

Savona. Undici giorni fa il Casms, il Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive, ha vietato ai tifosi savonesi la possibilità di assistere alla partita di Casale Monferrato. Alla luce di quanto accaduto oggi al Natale Palli, è evidente che tale decisione, col senno di poi, è servita ad evitare ai sostenitori degli striscioni un pomeriggio di delusioni.

Nell’incontro valido per il 14° turno del girone A della serie D, disputato di fronte a circa 550 spettatori, il Casale ha piegato per 2 a 0 il Savona. L’allenatore biancoblu Enrico Bortolas ha fatto esordire il nuovo acquisto Feliciello. La sua buona prestazione non è bastata ad evitare la sconfitta. Al 10° Barone atterra Serra in area di rigore, causando il penalty trasformato da Zenga, figlio d’arte ma non di ruolo. Il raddoppio dei nerostellati giunge ad inizio ripresa, al 3°: punizione di Lombardo, colpo di testa di Zenga che si trasforma in un assist per Uccello. L’ex savonese, nell’area piccola, non perdona.

Il tabellino dell’incontro:
Casale – Savona 2 – 0 (p.t. 1 – 0)
Casale: Zecchini, Del Brocco, Palumbo, Montingelli, Balsamo, Di Leo, Serra, Lombardo, Zenga, Uccello (s.t. 33° Merlano), Minincleri (s.t. 42° Tedesco). A disposizione: Ancarani, Balzo, Ravetto, Soppo, Rizzo. All.: Melchiori.
Savona: Fiory, Serva (s.t. 5° Sofrà), Feliciello, Salis, Poli, Barone, Leto Colombo, Salafrica (s.t. 39° Riggio), Giglio, Riccardi (s.t. 26° Di Pietro), Soragna. A disposizione: Giribaldi, Riggio, Vallerga, Ghigliazza, Genta. All.: Bortolas.
Arbitro: Fabio De Pasquale (Marsala). Assistenti: Domenico Buondonno (Torre Annunziata) e Paolo Cazzaniga (Seregno).

Nella 14° giornata ha dominato il fattore campo: il bilancio è di 7 vittorie interne e 2 pareggi. I risultati:
Biellese – Rivoli 2 – 2
Casale – Savona 2 – 0
Cuneo – Spezia 1 – 0
Derthona – Rivarolese 1 – 1
Pro Settimo e Eureka – Sarzanese 3 – 1
Sestrese – Novese 3 – 2
Sestri Levante – Lottogiaveno 3 – 0
Valle d’Aosta – Ciriè 3 – 0
Virtus Entella – Albese 2 – 0

Il Casale scavalca lo Spezia e sale al 2° posto, mentre sul fondo la Sestrese aggancia il Ciriè:
1° Biellese 29
2° Casale 24
3° Spezia 23
4° Sarzanese 21
5° Rivarolese 20
5° Sestri Levante 20
7° Savona 19
7° Lavagnese 19
9° Pro Settimo e Eureka 19
10° Derthona 18
11° Novese 17
12° Albese 16
12° Rivoli 16
12° Virtus Entella 16
15° Cuneo 15
16° Lottogiaveno 12
17° Valle d’Aosta 11
18° Ciriè 9
18° Sestrese 9
Rivarolese, Sestri Levante, Novese, Pro Settimo e Eureka, Valle d’Aosta hanno giocato una partita in più.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.